Kjaer non è contento: “Non dobbiamo prendere questi gol di m…”

Simon Kjaer, dopo la complicatissima vittoria contro il Genoa per 2-1, ha parlato ai microfoni di DAZN. Il difensore ha voluto sottolineare un aspetto negativo della sua squadra 

Kjaer
Simon Kjaer (©Getty Images)

Che vittoria sudata quella del Milan a San Siro contro il Genoa. Nonostante le difficoltà, i rossoneri sono riusciti a fare la cosa più importante: vincere e portare a casa i tre punti. Un successo che pesa più del previsto, dato che il Milan è tornato a vincere tra le mure amiche dopo due mesi e mezzo.

Soffrire così tanto non è certamente un vanto, ma era intuibile che quella contro il Genoa non sarebbe stata una passeggiata. Il Milan, dopo l’1-0, ha subito il pareggio da sviluppi di calcio d’angolo. Un gol stupido che può essere evitato, come sottolineato ai microfoni di DAZN da Simon Kjaer dopo la gara.


Leggi anche:


Il difensore danese ha parlato così durante l’intervista:

Sulla vittoria che da tempo mancava a San Siro: Abbiamo conquistato i tre punti ma questa vittoria conta molto di più. Sette partite senza vincere qui a San Siro non è normale per noi. Si, abbiamo sofferto un po’ perchè dovevamo chiuderla molto prima”.

Sul salvataggio sulla linea che ha evitato il pareggio del Genoa: “Preferisco segnare  piuttosto che fare questi salvataggi. Manca poco alla fine del campionato, non so quante traverse ho colpito… Ma la cosa importante era vincere”.

Sui gol che la squadra subisce: “Scusami le parole, ma in diverse partite abbiamo preso gol di merda, come anche oggi. Ogni tanto capita, poi a volte la fortuna è con noi. L’importante era vincere, e ovviamente c’è sempre qualcosa in cui migliorarsi. Ora settefinali, dobbiamo arrivare più in alto possibile e riportare il Milan dove merita di essere”.