Poco spazio al Barcellona: strizza l’occhio alla Serie A

Il Milan e altri club italiani tengono d’occhio il giovane calciatore del Barcellona, che potrebbe essere sacrificato in estate.

Barcellona
I calciatori del Barcellona (©Getty Images)

Il progetto Superlega, se fosse andato in porto, avrebbe dato una grossa mano ad alcuni top club europei. In particolare a coloro che non vantano bilanci così idilliaci, ma che durante la pandemia da Covid-19 hanno subito altre perdite economiche.

Una delle società internazionali che sicuramente avrebbe avuto bisogno di tali migliorie finanziarie è certamente il Barcellona. Enorme la massa debitoria del club catalano, che ora rischia di dover fronteggiare la propria crisi interna con alcune cessioni eccellenti.

Diversi i nomi di alto rango che potrebbero finire forzatamente sul mercato. Il caso di Leo Messi è ovviamente quello più chiacchierato, visto che il fenomeno argentino è anche in scadenza contrattuale. Ma il Barça rischia di dover sacrificare anche un giovane talento che in realtà non sta trovando grande spazio.


Leggi anche:


Trincao può lasciare il Barça: anche il Milan interessato

Il talento in questione si chiama Francisco António Machado Mota Castro. Ma più semplicemente, senza esagerare con le denominazioni, è conosciuto come Trincao. Si tratta del giovane fantasista portoghese giunto al Barcellona soltanto ad agosto scorso.

Il classe 1999, cresciuto ed esploso in patria con la maglia dello Sporting Braga, è riuscito a fare il grande salto solo parzialmente. In realtà i suoi numeri stagionali non sono così negativi: 24 presenze in Liga condite da tre reti e due assist vincenti. Ma divise in soli 583 minuti, ovvero una media di circa 25 minuti a partita.

Ecco perché Trincao potrebbe essere sempre più vicino all’addio. Nella politica di possibili sacrifici sul mercato che dovrà impostare il patron Joan Laporta, il talento lusitano sembra essere uno di quelli destinati a salutare il Camp Nou nell’immediato futuro.

Trincao
Trincao (©Getty Images)

Inizialmente si era parlato di un prestito per Trincao, così da maturare maggiore esperienza internazionale. Ma il Barcellona sembra pronto ad ascoltare ogni tipo di proposta anche a titolo definitivo. Secondo Transfermarkt.it l’Italia potrebbe essere la giusta destinazione in vista del prossimo anno.

Diversi club hanno fatto sondaggi per Trincao, come l’Atalanta di recente. Ma anche Milan e Inter si sono interessate all’ex Braga come possibile rinforzo anche a gennaio scorso. Il club rossonero potrebbe approfittare della situazione e ritornare sulle tracce del 22enne portoghese.

Trincao sa giocare in tutti i ruoli della trequarti offensiva. La posizione più battuta è quella di esterno destro offensivo, ma si sa destreggiare anche come centrale dietro le punte o come ala mancina. Non da escludere che possa essere un nome effettivamente giusto per il dopo-Castillejo.