Calciomercato Milan, Maldini punta al norvegese per la mediana

Il Milan ha messo gli occhi su un giovanissimo mediano norvegese. L’obiettivo è quello di donare maggiore qualità al reparto in vista della prossima stagione 

Kristian Thorstvedt
Austria-Norvegia (©Getty Images)

È ancora tutto da scrivere il futuro di Soualiho Meite. Il franco-ivoriano è arrivato a gennaio in rossonero, attraverso la formula del prestito con diritto di riscatto. Sono necessari ben 9 milioni di euro per strappare definitivamente Meite dal Torino, e il Milan non è affatto sicuro di farlo.

Le sue prestazioni hanno convinto a sprazzi da quanto ha vestito la maglia rossonera. Sicuramente la sua fisicità in mezzo al campo è stata la prerogativa principale al suo utilizzo, soprattutto in determinati match. Ma ciò che più sembra mancare a Soualiho è quella qualità nella costruzione del gioco. 

Per questo, la dirigenza rossonera non si sta adagiando sugli allori, e al contrario sta ricercando un profilo valido per completare al meglio il reparto di centrocampo. A patto che Sandro Tonali venga riscattato dal Brescia e che Meite venga rispedito a Torino, al Milan serve un quarto mediano di qualità.

Gli occhi degli scout rossoneri, e del direttore tecnico Paolo Maldini, sembrano essere caduti su un giovanissimo mediano che gioca al Genk.


Leggi anche:


Chi è Kristian Thorstvedt, ruolo e caratteristiche

Come riporta Tutto Mercato Web, l’interesse del Milan è ricaduto su Kristian Thorstvedt, mediano norvegese classe 1999. Il suo profilo sembra essere il più adatto a completare il reparto della mediana rossonera in vista della prossima stagione.

Thorstvedt ha 22 anni ed è un mediano di ruolo naturale. In questa stagione ha giocato con più continuità perchè chiamato a sostituire il connazionale Sander Berge, e lo ha fatto parecchio bene. In 24 presenze, nella Jupiler Pro League, ha messo a segno 3 gol e fornito 2 assist. Numeri niente male per un ragazzo così giovane e con poca esperienza.

Ciò che più colpisce di questo giocatore è la sua predisposizione ad attaccare. Non a caso, sa anche occupare con qualità il ruolo di trequartista. Alto 1,90 cm, si contraddistingue proprio le doti fisiche e una tecnica eccellente.

Insomma, Thorstvedt è sicuramente un gran prospetto e non a caso vi è una vasta concorrenza per lui. Come riporta la medesima fonte sopracitata, altre due-tre società di Premier League lo stanno seguendo. Il suo prezzo si aggira attorno ai 12-15 milioni di euro, e non ci stupiremmo se in estate si scatenasse un’asta per lui.