Calciomercato Milan, futuro Milik: interviene il Marsiglia

Arkadiusz Milik potrebbe cambiare club in estate. È stato accostato al Milan, ma la Juventus e la Roma sembrano tra le destinazioni più probabili 

Milik
Arkadiusz Milik (©Getty Images)

Il Milan è andato per tanto tempo a caccia di un vice Ibrahimovic. Poi a gennaio è arrivato Mario Mandzukic e sembrava essere il sostituto perfetto dello svedese all’evenienza. Peccato che il croato non ha minimamente soddisfatto le aspettative di società e tifosi, e il suo addio sembra per questo imminente.

Ecco che il club rossonero è di nuovo alla ricerca di una valida prima punta e il nome di Arkadiusz Milik sembrava uno tra i più gettonati. L’attaccante polacco è molto conosciuto in Italia data la sua recente carriera al Napoli. Molto forte fisicamente e con un gran fiuto del gol, Milik, adesso che gioca al Marsiglia, è diventato un obiettivo di mercato di molti big club.

Le diverse voci di mercato, le più calde, affermano che il polacco sia conteso tra Juventus e Roma. Il Milan, al contrario, sembra invece seguire altre piste conducenti ad altri attaccanti: Vlahovic e Scamacca sopra tutti.

Secondo quanto riportato da calciomercato.it, l’approdo di Milik nel club giallorosso potrebbe essere il più quotato, dato che Maurizio Sarri è il principale candidato a prendere il posto di Fonseca in panchina. Sappiamo bene quanto il tecnico toscano conosca e apprezzi a pieno Arkadiusz Milik, dato che lo ha visto esplodere quando entrambi si trovavano al Napoli di De Laurentiis.

Ad ogni modo, attualmente Milik è un giocatore del Marsiglia, e a proposito del suo futuro si è espresso Pablo Longoria, presidente del club francese.


Leggi anche:


Longoria: “Milik contento al Marsiglia”

Pablo Longoria ha parlato oggi in conferenza stampa e ha fatto il punto sulla situazione di Arkadiusz Milik. Le sue parole:

Noi abbiamo il pieno controllo di Milik, adesso è un giocatore del Marsiglia. È un prestito con obbligo di acquisto e pagamenti che, se vengono effettuati, lo trasformerebbero ufficialmente in un giocatore dell’OM. Non c’è alcuna possibilità che torni al Napoli”.

Longoria si è poi espresso sul presunto interesse della Juventus per il polacco, secondo il quale ci sarebbe addirittura un accordo tra le parti: “Per prendere delle decisioni c’è sempre bisogno di tre persone. I giocatori hanno sicuramente tanto controllo sulla loro situazione ma bisogna prima negoziare con noi. Non esiste nessuna parola data in caso di offerta da parte di una grande società. L’intenzione del giocatore è quella di crescere al Marsiglia, dove Milik è molto contento”.