Donnarumma pensa al Milan: messaggio social del portiere

Gianluigi Donnarumma ha nel mirino la Champions League, così come tutta la squadra. Un obiettivo che il Milan non vuole farsi sfuggire. Ecco il messaggio social, su Instagram, del portiere

Gianluigi Donnarumma
Gianluigi Donnarumma (©Getty Images)

Testa al Milan. Gianluigi Donnarumma dimostra, con un post su Instagram, di essere concentrato sul finale di stagione. Le voci sul rinnovo di contratto non sembrano distrarlo: l’obiettivo chiaramente è riuscire a centrare la qualificazione in Champions League:

“Concentrati, determinati e pronti. Vogliamo e possiamo raggiungere il nostro obiettivo. Daremo tutto. Forza Milan!”, un messaggio pubblicato pochi minuti fa su Instagram che serve anche per riavvicinare Donnarumma ai suoi tifosi, che nei giorni scorsi lo hanno criticato pesantemente per aver scherzato e sorriso con Reina, al termine di Lazio-Milan.

Un nuovo post, inoltre, è sempre una buona occasione per i tifosi per invitarlo a rinnovare. La firma non c’è ancora stata ma la voglia di Milan di Donnarumma sembra essere ancora intatta.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Gianluigi Donnarumma (@gigiodonna99)


Leggi anche:


Attesa per il rinovo

Il Milan così come tutto il mondo rossonero, inclusi i suoi tifosi, sono in attesa di una risposta di Gigio Donnarumma. La società è pronta a garantire al portiere classe 1999 un contratto di sette milioni di euro, più uno di bonus: il Milan vorrebbe blindarlo con un lungo contratto ma stando alle ultime news accetterebbe anche un rinnovo più breve di 1-2 anni.

La sensazione è che la risposta di Donnarumma e di Mino Raiola arriverà solo al termine del campionato: il portiere vuole giocare la prossima Champions League e spera, ancora, di farlo con il Milan. Gli ultimi risultati, però, hanno complicato i piani del Diavolo, che dovrà dunque aspettare.

Nel frattempo, come raccontato, il Milan ha voluto cautelarsi, chiudendo di fatto per Mike Maignan. Il portiere del Lille è l’alternativa a Donnarumma: se l’estremo difensore italiano non dovesse firmare, il francese sarebbe pronto a vestire il rossonero. L’accordo, anche grazie agli ottimi rapporti tra i club e un contratto in scadenza nel 2022, è stato trovato ad una cifra non altissima, sui 12-15 milioni di euro.