Ibrahimovic, in Milan-Benevento potrebbe raggiungere un record assoluto

Zlatan Ibrahimovic oggi può sfruttare una grande occasione. Nella gara contro il Benevento potrebbe diventare il primo giocatore a timbrare un record pazzesco 

Zlatan Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic (©Getty Images)

Finalmente, nel match di stasera contro il Benevento, tornerà in campo Zlatan Ibrahimovic. Il gigante svedese ha da poco recuperato da un infortunio muscolare, e può finalmente aiutare la squadra in questo complicatissimo finale di stagione.

È stato fuori dai giochi per tre match, tutti molto delicati e importanti. La sua assenza si è sentita e non poco, dato che è mancato un vero centravanti davanti la trequarti rossonera. Soprattutto nelle due sconfitte consecutive contro Sassuolo e Lazio si è avvertito in maniera evidente il bisogno che il Milan ha del suo leader tecnico e mentale.


Leggi anche:


Ibrahimovic non gioca dal 10 aprile, quando è stato squalificato nella trasferta contro il Parma. Oggi, però, lo zingaro potrebbe fare un rientro in grande stile. Perchè? Perchè Zlatan è ad un passo da un record assoluto.

Difatti, come ci ricorda il sito ufficiale dell’AC Milan, se oggi Ibra segnasse contro il Benevento, diventerebbe il primo giocatore (considerando gli anni 2000) a segnare contro 80 squadre diverse nei top 5 campionato d’Europa.

Il Milan, a prescindere da tale record, spera che il suo attaccante torni ad aiutare la squadra a suon di gol; quelli che ultimamente sembrano mancare parecchio!