Calciomercato Milan, addio Thauvin | Destinazione sorprendente

Difficilmente Thauvin vestirà la maglia del Milan. Il suo futuro sarà probabilmente in Messico col Tigres, anche se il Marsiglia non si arrende.

Florian Thauvin
Florian Thauvin (©Getty Images)

Da mesi si parla del possibile trasferimento di Florian Thauvin al Milan. L’esterno destro è in scadenza di contratto a giugno 2021 e dunque è stato preso in considerazione come rinforzo per il prossimo calciomercato estivo.

Dei contatti ci sono stati, però la trattativa non è mai veramente decollata. Le richieste dell’agente in termini di commissioni e ingaggio ha spinto la società rossonera ha lasciare tutto in stand-by. Il 28enne in forza al Marsiglia interessa anche ad altre squadre europee, però il suo futuro potrebbe essere oltreoceano.


Leggi anche:


Thauvin in Messico? Tigres in pressing

In questi giorni sono circolate molte indiscrezioni che danno il Tigres all’assalto di Thauvin. Il club messicano ha già un altro francese noto in organico, André-Pierre Gignac, che nel 2015 si trasferì in centro America lasciando proprio il Marsiglia a parametro zero.

Sei anni dopo, il Tigres vuole fare un altro grande colpo e ha messo nel mirino Thauvin. C’è una trattativa in stato avanzato, l’offerta economica tenta il giocatore a trasferirsi in Messico, dove avrebbe anche un ruolo nella promozione del Mondiale 2016 che si disputerà tra Stati Uniti, Canada e Messico. Pronto un contratto di cinque anni con ingaggio importante.

Il Milan e le altre squadre che avevano pensato a tesserare l’ex Newcastle United sembrano ormai tagliate fuori. Chi non si arrende ancora completamente è il Marsiglia. Secondo quanto spiegato in Francia da Le10Sport.com, Jorge Sampaoli ha chiesto alla dirigenza di fare il possibile per tenere Thauvin.

L’allenatore argentino ha grande stima nei confronti dell’esterno classe 1993 e vorrebbe che rimanesse. Il nuovo presidente Pablo Longoria intende cercare di accontentare Sampaoli, però non è semplice. I contatti ci sono con il giocator e il suo entourage, ma l’opera di convincimento è complicata anche a causa dei rapporti non facili con la tifoseria.

La sensazione, stando a quanto sta trapelando, è che alla fine Thauvin si trasferirà in Messico. Una scelta che forse non tutti potranno condividere, considerando che avrebbe ancora da dare al calcio europeo, però evidentemente è quella che lui preferisce per ragioni economiche e non solo.