Verso Juventus-Milan, le condizioni di Chiesa: gli aggiornamenti

Salvo sorprese, Pirlo dovrebbe poter contare su Federico Chiesa per Juventus-Milan. L’ex Fiorentina potrebbe partire dalla panchina, però.

Federico Chiesa
Federico Chiesa (©Getty Images)

Domenica sera la Juventus riceverà il Milan a Torino e ha grande voglia di replicare la vittoria dell’andata. A San Siro finì 3-1 per i bianconeri con un Federico Chiesa grande protagonista: doppietta e tante azioni importanti.

L’esterno offensivo bianconero non ha preso parte alle ultime tre partite a causa di problemi fisici. Ma domenica sera all’Allianz Stadium dovrebbe esserci. Secondo quanto spiegato da Sky Sport e confermato da altre fonti, l’ex talento della Fiorentina sarà regolarmente convocato.


Leggi anche:


Chiesa, titolare o panchina in Juve-Milan?

Andrea Pirlo in questi giorni dovrà verificare le sue condizioni per decidere se inserirlo nella formazione titolare oppure farlo partire dalla panchina. Ma Chiesa in Juventus-Milan ci sarà e proverà a fare quanto visto a Milano nella sfida di andata.

Fu una vera spina nel fianco per la difesa rossonera. Mise in grande difficoltà Theo Hernandez, un terzino che con pochi avversari ha faticato da quando è in Italia. Il numero 22 bianconero a San Siro lo ha messo quasi in imbarazzo a volte e cercherà di rendergli la vita difficile anche a Torino.

Chiesa può essere un elemento molto importante per Pirlo per provare a vincere uno scontro diretto che sa di spareggio Champions League. Chi vince si avvicina all’obiettivo e chi perde rischia di compromettere tutto.

In ballo ci sono tanti milioni di euro. Mancare l’accesso alla Champions avrebbe conseguenze per entrambe le società. L’incontro dell’Allianz Stadium può essere decisivo.