Roma, Mourinho punta 3 vecchi obiettivi del Milan

José Mourinho starebbe pensando di rinforzare la sua prossima squadra. Nel mirino anche alcuni ex pallini del Milan.

José Mourinho
José Mourinho (©Getty Images)

Da un paio di giorni il nome di José Mourinho è tornato ad essere al centro delle cronache calcistiche italiane. Tutto per via del sorprendente accordo con la Roma, che ha scelto il portoghese come nuovo allenatore al posto del deludente Paulo Fonseca.

Mourinho ritroverà la Serie A undici anni dopo i trionfi con l’Inter. L’idea è quella di rilanciare una Roma ormai in decadimento, una squadra che ha bisogno di progetti e certezze future per poter tornare a competere con le altre big del campionato.

Nonostante il campionato 2020-2021 sia ancora in ballo, si parla con grande enfasi dei possibili colpi di mercato estivi che la stessa Roma vuole effettuare per consegnare allo ‘Special One’ una rosa all’altezza delle sue aspettative. Tra i tanti nomi che i media ed i quotidiani sportivi stanno sparando vi sono anche alcune recenti conoscenze del Milan.


Leggi anche:


I primi colpi di Mou: scippi a Tottenham e Lille

Sarebbero ben tre i calciatori richiesti da Mourinho che in tempi più o meno recenti erano stati cercati e sondati anche dal Milan. Si tratta di un talento del Lille, che sta dominando nella Ligue 1 francese, e di due elementi del Tottenham, ultima squadra del tecnico portoghese.

Renato Sanches è un calciatore che potrebbe far comodo alla Roma. Un talentuoso mediano che era stato accostato al Milan in più occasioni, sia quando era una giovane promessa del Benfica, sia quando il Bayern Monaco tentò di mandarlo a giocare in prestito altrove.

Sanches Milan Liverpool
Calhanoglu e Renato Sanches (©Getty Images)

Sanches è della stessa scuderia di Mourinho, ovvero la Gestifute guidata dal super agente Jorge Mendes. Tale corsia preferenziale potrebbe essere favorevole alla Roma nella prossima sessione estiva.

Dalla rosa degli Spurs invece Mourinho potrebbe attingere per un terzino ed un attaccante. Nel mirino ci sarebbero l’ivoriano Serge Aurier e l’argentino Erik Lamela. Entrambi accostati alle cronache rossonere nei mesi scorsi, ma senza essere mai realmente vicini.

Milan assalto Aurier
Serge Aurier (©Getty Images)

Aurier era stato sondato al Milan come rinforzo sulla corsia destra l’estate scorsa. Poi i rossoneri hanno virato sul prestito di Diogo Dalot. Più recenti le voci su Lamela, che probabilmente lascerà Londra a fine stagione. La squadra di Pioli resta una suggestione, ma occhio al reale ritorno di fiamma romanista.

Nella Roma che verrà il terzino ex PSG potrebbe essere utile nel caso in cui Alessandro Florenzi dovesse essere riscattato proprio dai parigini. Per Lamela sarebbe invece un ritorno nella capitale, visto che ha giocato in maglia giallorossa tra il 2011 ed il 2013.