Tomori, nuovo record in Juventus-Milan: battuto Cristiano Ronaldo

Tomori toglie un record a Cristiano Ronaldo con il suo bel gol di testa in Juventus-Milan. Nuovo primato di elevazione aerea per il difensore.

Fikayo Tomori
Fikayo Tomori (©Getty Images)

Grande prestazione di Fikayo Tomori in Juventus-Milan 0-3 domenica sera. Il difensore è stato praticamente perfetto e ha anche realizzato il gol che ha chiuso la partita.

Si è trattato della prima rete segnata da quando veste la maglia rossonera ed è stata molto importante. Inoltre, la sua prodezza sul colpo di testa con il quale ha sovrastato Giorgio Chiellini e trafitto Wojciech Szczesny è speciale pure per un altro motivo.


Leggi anche:


Tomori toglie un primato a Cristiano Ronaldo

Infatti, Tomori ha stabilito un nuovo record per la Serie A. Per colpire il pallone di testa è saltato fino a raggiungere i 2,63 metri, nuovo primato del campionato italiano. Quello precedente apparteneva a Cristiano Ronaldo, che aveva raggiunto i 2,54 metri quando segnò un gol alla Sampdoria nella passata stagione.

La prestazione con rete di Tomori contro la Juventus avvicina il Milan al riscatto del suo cartellino. Fondamentale la qualificazione alla prossima Champions League, dato che i ricchi premi UEFA possono portare al bilancio rossonero risorse economiche notevole. Senza Champions, diventerebbe più complicato confermare il centrale anglo-canadese di proprietà del Chelsea. Servono 28 milioni di euro per l’acquisto a titolo definitivo.