Sirigu, Milan e non solo: gli altri due match con 7 gol in Serie A

Salvatore Sirigu ha subito 7 gol nella vittoria del Milan contro il Torino di mercoledì 12 maggio. Non è la prima volta che gli capita in Serie A

Salvatore Sirigu
Salvatore Sirigu (Getty Images)

“Vi piace fare figure di mer*a?“, queste le parole che Salvatore Sirigu avrebbe rivolto ai compagni dopo il quinto gol del Milan segnato da Rebic. Una vera e propria mattanza quella inferta dai rossoneri ai granata, un epilogo inaspettato con 7 gol che sarebbero potuti anche essere di più.

Su tutte le reti incassate, Sirigu non ha potuto far nulla trafitto due volte da Hernandez, dal rigore stavolta angolato di Kessie e dalla tripletta di Rebic con due dei tre gol segnati dal croato, di fatto, a porta vuota. Inevitabile lo scoramento a fine match del portiere consolato da Belotti (in panchina ieri sera) prima di avviarsi verso gli spogliatoi, primo passo per dimenticare al più presto quanto avvenuto ieri sera e resettare tutto in vista delle prossime due sfide salvezza con Spezia e Benevento.

Una serata che, nelle dimensioni del punteggio con 7 reti al passivo, Sirigu ha già vissuto in Serie A e per ben altre due volte, un triste record per un portiere di grande esperienza, affidabilità ed esperienza internazionale maturata nel quinquiennio al PSG.


Leggi anche 


Sirigu, i precedenti con 7 gol in Serie A

Il primo 0-7 subito da Sirigu risale al campionato 2010-11, l’ultimo vinto dal Milan con Allegri in panchina. All’epoca il portiere milita nel Palermo che, alla 27.a giornata, ospita l’Udinese al Barbera. Le due squadre, prima del match, erano separate a da 4 punti a ridosso della zona europea. E’ una giornata di grazia per i bianconeri di Guidolin che rifilano 7 reti ai rosanero di Delio Rossi (rimasti in 9 per le espulsioni di Darmian e Bacinovic) con il poker di Alexis Sanchez e la tripletta di Di Natale. Una vittoria che, di fatto, avvia lo sprint finale dei friulani che concluderanno il campionato in quarta posizione, qualificandosi ai preliminari di Champions.

Josip Ilicic (©Getty Images)

Alla fine di quel campionato, Sirigu si trasferirà al PSG. Dopo i prestiti al Siviglia e all’Osasuna, il ritorno in Serie A nel 2017 con il Torino. Proprio con i granata, il portiere sardo ha subito un altro 0-7, il 25 gennaio 2020 contro l’Atalanta all’Olimpico. Una partita in tutto simile, nella dinamica e nel dominio degli avversari, a quella persa con il Milan ma con una beffa ulteriore per l’estremo difensore del Torino ovvero il meraviglioso gol segnato da metà campo da un incontenibile Josip Ilicic.