Calciomercato Milan, il Barcellona accelera: l’attaccante si allontana

Il Barcellona pare puntare fortissimo sull’acquisto della punta che Koeman chiede da tempo. L’affare per i rossoneri si complica, ma c’è una condizione

Calciomercato Milan Depay Juventus
Memphis Depay (©Getty Images)

Se il Milan nella prossima stagione vuole puntare a confermarsi o a fare addirittura meglio, gli acquisti dovranno sicuramente esser di una certa caratura internazionale. Diversi i nomi accostati ai rossoneri nelle ultime settimane, ma quello di Memphis Depay risuona nella mente dei dirigenti ormai da quasi un anno. La punta olandese, che dopo alcune parentesi buie ha ritrovato grandi prestazioni in Francia, è pronto per il suo secondo grande passo, e a fine stagione lascerà il suo Lione.

Molti i club interessati all’affare, che potrebbe chiudersi a zero, ma su tutti pare che il Barcellona sia in vantaggio. Lo riferiscono diverse tesate tra cui ESPN, che parlano dell’arrivo dell’olandese ormai imminente. I blaugrana stanno seguendo con insistenza anche Haaland, anche se il Real sembra avanti, e Aguero ma se dovesse rimanere il tecnico Koeman con tutta probabilità sarà Depay la prima scelta dei catalani.


Leggi anche:


Depay al Barcellona, le condizioni

Diverse testate hanno riportato il grande interesse del Barcellona per uno degli obiettivi del Milan per l’attacco. Memphis Depay è corteggiassimo dal Barca, e Laporte vorrebbe chiudere il prima possibile il colpo per la prossima stagione. I catalani stanno ancora tentando di sostituire Suarez, e l’attaccante della nazionale olandese pare sia il primo della lista sul taccuino dei dirigenti spagnoloi.

Tuttavia, secondo quanto si apprende da todofichajes, il destino del 27enne sarebbe legato alla permanenza di Koeman sulla panchina del Barca, e questo non è un dettaglio da poco. I rapporti tra la società e l’allenatore non sono idilliaci, così come con lo spogliatoio. In caso di mancata vittoria della Liga infatti, l’ex Ajax potrebbe venire esonerato e al quel punto i piani della dirigenza per l’attacco potrebbero virare su altri profili. Intanto il Milan segue sempre l’andamento della trattativa, che diversi