Milan-Cagliari, formazioni ufficiali: nessuna sorpresa, torna Saelemaekers

Le formazioni ufficiali di Milan-Cagliari, match valido per la 37esima giornata di Serie A e in programma stasera alle ore 20.45 

Theo Hernandez e Franck Kessie
Theo Hernandez e Franck Kessie (© Getty Images)

Una vittoria per tornare in Champions League. Il Milan è pronto a giocare la partita più importante della stagione senza Zlatan Ibrahimovic e Mattia Gabbia ma Stefano Pioli potrà contare su una squadra, che sta bene, dopo i dieci gol fatti a Torino, contro la Juventus e i granata.

Il tecnico dei rossoneri, per la sfida contro il Cagliari, si affida dunque ai suoi uomini migliori, con Ante Rebic, ancora punta centrale. L’unico cambio rispetto al match contro la squadra di Nicola è il ritorno tra i titolari di Saelemaekers, che dopo aver scontato la squalifica, si riprende il posto, mandando in panchina Samu Castillejo.

Nessuna sorpresa, dunque, con il Milan schierato con il consueto 4-2-3-1: tra i pali ci sarà chiaramente Gianluigi Donnarumma; difesa a quattro, con Davide Calabria, Fikayo Tomori e Theo Hernandez. A centrocampo non si toccano Kessie e Bennacer. Sulla trequarti, dietro a Rebic, Saelemaekers, Brahim Diaz e Calhanoglu.

Il Cagliari, che nel pomeriggio ha raggiunto matematicamente la salvezza, con il pareggio del Benevento, si affida a Joao Pedro e Pavoletti in attacco.


Leggi anche:


Le formazioni ufficiali

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjær, Tomori, Hernández; Bennacer, Kessie; Saelemaekers, Díaz, Çalhanoğlu; Rebić. A disp.: A. Donnarumma, Tătărușanu; Dalot, Kalulu, Romagnoli; Castillejo, Hauge, Krunić, Meïte, Tonali; Leão, Maldini, Mandžukić. All.: Pioli.

CAGLIARI (4-3-1-2): Cragno; Carboni, Ceppitelli, Godín, Lykogiannis; Nández, Deiola, Marin; Nainggolan; João Pedro, Pavoletti. A disp.: Aresti, Vicario; Asamoah, Klavan, Rugani, Tripaldelli, Zappa; Duncan, Tramoni; Cerri, Simeone, Sottil. All.: Semplici

Arbitro: Massa di Imperia.