Milan-Cagliari, gli Highlights: la sintesi del match | Video

Milan-Cagliari, la cronaca con gli highlights del match della 37.a giornata disputato domenica 16 maggio a San Siro

Milan Cagliari
Milan-Cagliari (Getty Images)

Il Cagliari entra in campo con la salvezza già in cassaforte. Il Milan deve vincere per chiudere la corsa alla qualificazione in Champions con una giornata di anticipo. Primo tempo molto deludente dei rossoneri che sentono eccessivamente la pressione del match decisivo e non riescono a impensierire i sardi. Le uniche occasioni per il Milan con due tiri da fuori area di Saelemaekers e Calabria mentre il Cagliari, attento e ordinato in difesa, non lesina qualche sortita offensiva rendendosi pericoloso, pur senza impegnare Donnarumma, in alcune situazioni da calcio piazzato. Il primo tempo si chiude con un invitante punizione dal limite di Calhanoglu deviata in angolo dalla barriera. Lo 0-0 al 45′ non stupisce affatto per quanto visto in campo.


Leggi anche 


Milan-Cagliari, il secondo tempo

Nella ripresa, Donnarumma salva il Milan con due parate clamorose su Pavoletti e Godin, la seconda tra le più belle dell’anno. Nonostante i cambi (Leao e Castillejo), il Milan continua a soffrire maledettamente in attacco. Un forcing farraginoso e con poco qualità che non produce alcuna occasione da gol tale da impensierire Cragno. L’unico brivido nel finale con un tiro di Castillejo deviato in angolo da Godin, la cui traiettoria poteva essere molto insidiosa per Cragno.

PER IL VIDEO CON GLI HIGHLIGHTS DI MILAN-CAGLIARI | CLICCA QUI 

Troppo poco. Finisce 0-0, un risultato che complica maledettamente la corsa Champions ora obbligato a fare risultato pieno a Bergamo a meno di un miracolo di Bologna e Verona contro il Napoli. Uno scenario complicatissimo. Una partita da dentro fuori da giocare contro l’avversario più scomodo possibile. Quella che sembrava una facile qualificazione ora diventa quasi un miraggio.