Migliori allenatori del 2021: Pioli nella top 20

Stefano Pioli è rientrato nell’importante classifica stilata da Four Four Two. La nota rivista di calcio lo ha inserito tra i migliori 50 allenatori della stagione 

Stefano Pioli
Stefano Pioli (©Getty Images)

Stefano Pioli è indubbiamente uno dei simboli della rinascita rossonera. Il tecnico parmense ha preso per mano il Milan sul finire del 2019, e a partire dal 2020 l’ha reso una vera e propria squadra. Tanti i risultati positivi, ma il duro lavoro di Pioli è soprattutto visibile nel gioco dei suoi ragazzi.

Adesso, questa squadra ha un’identità. C’è un gruppo, che seppur giovane e con poca esperienza, ha dimostrato di saper superare i suoi limiti in tantissime occasioni. Questa stagione, seppur rischia di terminare con un’enorme delusione – la qualificazione alla Champions League dipende dall’ultimo match contro l’Atalanta – non può non esser positiva per i rossoneri e il suo allenatore.

Pioli ha ricevuto innumerevoli critiche nell’ultimo periodo. Il giudizio su di lui è stato parecchio altalenante dato che il Milan è stato protagonista di enormi scivoloni, come contro Sassuolo e Lazio, e poi di effervescenti prestazioni come contro Juventus e Torino.

Per molti, non è un tecnico da Milan, ma a prescindere da quello che ne sarà del suo futuro, è impossibile non riconoscergli i grandi meriti della crescita della squadra. Non è un caso che Mister Pioli è stato inserito nella prestigiosa lista dei migliori 50 allenatori della stagione 2020/2021. 


Leggi anche:


Milan, Pioli 17° miglior allenatore della stagione

Four Four Two è una celebre rivista inglese dedicata esclusivamente al calcio. Questa, ogni anno, stila la classifica dei 50 migliori allenatori della stagione. Ebbene, in quella attuale Stefano Pioli figura alla 17° posizione. Un traguardo niente male per il tecnico parmense, che lo premia a pieno per il lavoro svolto sulla panchina del Milan. È certo che in diverse occasioni, soprattutto in questa seconda metà di stagione, il suo operato non è sempre stato perfetto, come anche quello dei suoi ragazzi.

Ma il Milan, come il suo tecnico, non si è mai abbattuto al primo ostacolo, e ha sempre avuto la forza di rialzarsi e rigenerare la propria energia.

In questa classifica sono presenti altri sei allenatori della Serie A italiana. Di seguito i loro nomi e le rispettive posizioni raggiunte:

40 – ROBERTO DE ZERBI (Sassuolo)

28 – SIMONE INZAGHI (Lazio)

25 – PAULO FONSECA (Roma)

22 – GENNARO GATTUSO (Napoli)

9 – GIAN PIERO GASPERINI (Atalanta)

2 – ANTONIO CONTE (Inter)