Kjaer vince il Premio Gentleman Milan: “Voglio essere esempio per i tifosi”

Simon Kjaer ha ricevuto il Premio Gentleman del Milan. Il danese è stato premiato virtualmente attraverso una cerimonia digitale 

Simon Kjaer
Simon Kjaer (premiogentleman.it)

Come ogni anno, e come accade da 25 anni, sono stati assegnati i premi delle diverse categorie del Gentleman Fair Play. I riconoscimenti vanno conferiti a quegli atleti che si sono distinti per lealtà, fair play e correttezza. Quest’anno, data l’emergenza da Covid ancora in atto, la cerimonia si è svolta in edizione digitale e in collaborazione con Sportmediaset.


Leggi anche:


Il Premio Gentleman della Serie A è stato conferito a De Ligt, difensore della Juventus. A Simon Kjaer, baluardo della retroguardia rossonera, è invece toccato il Premio Gentleman in ambito Milan. Un riconoscimento assolutamente logico, dato che il danese si è sempre contraddistinto per la sua pacatezza ed onestà sul campo. A seguito della premiazione, Kjaer ha parlato ai microfoni di Sportmediaset. Queste le sue parole sul Premio ricevuto:

Comportarsi bene sul campo e fuori è importantissimo, vuol dire anche fare da esempio per i compagni e per tutti i tifosi. E’ stata una stagione particolare senza i tifosi allo stadio a seguirci, non pensavo di provarla mai nella mia carriera una sensazione così. I nostri tifosi ci sono mancati davvero tanto, ma li abbiamo sentiti sempre vicini a noi. Speriamo di rivederli molto presto allo stadio”.