Calciomercato Milan, rientra al Real Madrid dal prestito: Maldini ci riprova?

Il centrocampista spagnolo in estate farà ritorno dal prestito e il Real Madrid è pronto a cederlo a titolo definitivo. Il Milan lo segue da tempo 

Arsenal
Arsenal-Everton (©Getty Images)

Nel 2019 il centrocampista Dani Ceballos era stato molto vicino all’approdo in rossonero. Alla fine però ha scelto di fare tappa in Inghilterra, precisamente all’Arsenal. Dani ha giocato nella squadra londinese per due anni in prestito dal Real Madrid. All’Arsenal non ha trovato lo spazio sperato e per tale motivo quest’estate, data la scadenza del prestito, tornerà dritto nella capitale spagnola.

Il contratto di Ceballos col Real è in scadenza nel 2023, ma è molto difficile che il club di Florentino decida di trattenerlo in rosa. La conferma ci arriva da Fabrizio Romano, il noto giornalista ed esperto di calciomercato. Attraverso un tweet, Romano ha fatto sapere che Dani farà ritorno sicuramente a fine stagione tra i blancos, e che il Real Madrid è pronto a cederlo a  titolo definitivo.

Lo stesso Ceballos non molto tempo fa aveva affermato di non voler più accettare altre situazioni precarie, facendo chiaro riferimento all’esperienza in prestito. Il centrocampista aveva affermato:“Ho ancora due anni di contratto con il Real Madrid, e un altro prestito sarebbe difficile per me da sopportare. Ho bisogno di molta più stabilità. Tra poco compirò 25 anni e ho bisogno di continuità”.

Milan pensa Dani Ceballos
Dani Ceballos (©Getty Images)

È chiaro quindi, che sia Ceballos che il Real sono in attesa di qualche proposta. Chissà se il Milan decida di ripiombare sul talento classe 1995. Molto potrebbe dipendere dalle sorti di Soualiho Meite. 


Leggi anche:


Milan, da definire il reparto di centrocampo

Il Milan, in vista della prossima stagione, dovrà fare degli interventi di mercato mirati ad aumentare il tasso tecnico della rosa. È per questo che alcuni giocatori è probabile che lascino il club rossonero. Uno di questi potrebbe essere Soualiho Meite, che in prestito dal Torino aspetta di conoscere il suo destino.

Il francese, arrivato al Milan a gennaio, non ha trovato la continuità sperata. La dirigenza rossonera deve ancora decidere se esercitare il diritto di riscatto fissato dal Toro a 9 milioni di euro. L’ipotesi più quotata è che Meite faccia ritorno nei granata e il Milan decida di investire su un centrocampista più tecnico e talentuoso.

Se così fosse, Dani Ceballos potrebbe rappresentare una valida alternativa. Lo spagnolo è molto abile sia nel ruolo di mediano in un centrocampo a due che di mezz’ala in centrocampo a tre, oltre che avere buone capacità offensive per occupare il ruolo di trequartista.