Calciomercato Milan, riscatto Dalot | Adani consiglia Maldini

Ambrosini e Adani hanno speso parole di elogio per Dalot, terzino arrivato al Milan in prestito dal Manchester United. Futuro incerto per lui.

Diogo Dalot
Diogo Dalot (©Getty Images)

Tra i calciatori del Milan dal futuro incerto c’è anche Diogo Dalot. Arrivato in prestito secco dal Manchester United, è molto probabile un suo ritorno in Inghilterra.

Per comprare il cartellino del terzino portoghese, la società rossonera dovrebbe intavolare una nuova trattativa. I Red Devils valutano il cartellino circa 20 milioni di euro. Paolo Maldini e Frederic Massara dovranno decidere se fare un tentativo oppure lasciarlo tornare nella squadra inglese.


Leggi anche:


Ambrosini e Adani elogiano Dalot

Massimo Ambrosini, intervistato dal quotidiano portoghese Record, ha espresso un pensiero positivo su Dalot: «È un giocatore versatile, moderno, perché può fare il terzino ma ha caratteristiche per impostare bene il gioco. Nella stagione è cresciuto tanto a livello di personalità, giocare nel Milan con continuità lo ha aiutato. È un calciatore che mi piace molto, affidabile, e ha ancora margine di miglioramento in fase difensiva».

Pure Daniele Adani, anche lui ex giocatore e che con Ambrosini lavora su Sky Sport, ha speso buone parole nei confronti di Diogo: «Penso che Dalot sia un ottimo giocatore, eclettico e intelligente, dotato di tecnica e abilità nelle scelte della giocata. Terzino moderno e capace di giocare su entrambe le fasce rimanendo propositivo ed efficace. Il Milan dovrebbe cercare di tenerlo».