Calciomercato Milan, affare Adli | Il prezzo diminuisce

Il Milan ha ancora Adli nel mirino e dalla Francia arriva una notizia importante. Infatti, il Tolosa avrebbe calato le pretese per l’attaccante.

Amine Adli
Amine Adli (foto Instagram)

Non è un segreto che il Milan abbia degli osservatori molto attenti ai talenti che giocano in Francia. Il capo-scout Geoffrey Moncada, che ha alle spalle un’esperienza importante al Monaco, segue con interesse i giovani sia della Ligue 1 che della Ligue 2.

Nel campionato cadetto transalpino si è messo particolarmente in luce Amine Adli, 21enne attaccante del Tolosa. È stato nominato migliore giocatore dell’ultima Ligue 2, nella quale ha il seguente bilancio: 33 presenze, 8 gol e 7 assist.


Leggi anche:


Adli nel mirino del Milan: “sconto” dal Tolosa

Il Milan ha già avviato dei contatti per Adli, ma non è stato ancora affondato il colpo. Infatti, il club rossonero sta affrontando altre questioni prioritarie in questo momento. Però il giovane talento francese rimane un potenziale obiettivo per il calciomercato estivo.

Dalla Francia giunge anche un’interessante notizia: il Tolosa avrebbe abbassato il prezzo del cartellino di Adli. La Provence riporta che adesso bastano tra i 5 e i 10 milioni di euro per assicurarsi l’attaccante. In precedenza la valutazione era sui 15 milioni, ma il contratto in scadenza a giugno 2022 impone al club francese di rivedere le proprie richieste economiche.

Il presidente Damiel Comolli è consapevole che il giocatore non rinnoverà, quindi proverà a lucrare il più possibile dalla cessione. Il Milan è interessato ma, come altre squadre, non intende fare aste per un ragazzo che tra poco più di un anno si libererebbe a parametro zero. Vedremo se Paolo Maldini nelle prossime settimane si farà avanti concretamente col Tolosa per assicurarsi il talento classe 2000.