Calciomercato Milan, ritorno di fiamma: sfida all’Atalanta

Dalla Francia torna di moda un altro nome per il centrocampo, Seko Fofana. L’ex Udinese potrebbe lasciare il Lens e approdare nuovamente in Italia: piace a Milan e Atalanta

Seko Fofana
Seko Fofana ( © Getty Images)

Francia terra di conquiste. Il Milan e i suoi dirigenti continuano ad osservare con attenzione Ligue 1 e Ligue 1 per rafforzare la squadra. L’ultimo acquisto – manca davvero solo l’ufficialità – è Mike Maignan, arrivato per una cifra vicina ai 15 milioni di euro (13+2 di bonus), dai campioni del Lille, per rimpiazzare Gianluigi Donnarumma.

Si è deciso di puntare sul miglior portiere del principale campionato francese ma come raccontato in questi giorni nel mirino dei rossoneri ci sono altri calciatori transalpini: uno dei nomi caldi è Adli del Tolosa, eletto miglior giocatore della Ligue 2, che potrebbe sbarcare a Milano per una cifra vicina ai 10 milioni di euro.


Leggi anche:

Interesse per Fofana

Dalla Francia, però, giunge notizia dell’interessamento da parte del Milan anche per Seko Fofana. Per il centrocampista classe 1995, nato a Parigi ma di origini ivoriane si tratterebbe di un ritorno in Serie A. Il calciatore, la scorsa estate, un po’ a sorpresa, aveva deciso di lasciare l’Udinese per vestire la maglia del Lens. La sua avventura con i giallorossi potrebbe chiudersi dopo una sola stagione.

Fofana, accostato al Marsiglia, secondo quanto riporta FootMercato, sarebbe finito nel mirino, non solo dei rossoneri, ma anche dell’Atalanta.

A centrocampo, nonostante le ultime voci su Sandro Tonali, la situazione appare abbastanza chiara. Saranno Franck Kessie e Ismael Bennacer i titolari, con l’italiano prima alternativa ai due. Sembra davvero difficile che il centrocampista classe 2000 non venga riscattato. La prossima settimana si farà chiarezza, poi, sul futuro di Meite. Ci sarà un incontro con il suo entourage per decidere il futuro. Il giocatore è apprezzato da Stefano Pioli ma appare difficile che si decida di investire otto milioni per il suo riscatto.

Al termine dell’Europeo Under 21, poi, il Milan dovrà capire cosa fare con Tommaso Pobega. Il centrocampista ha chiuso un’altra ottima stagione, con la maglia dello Spezia. Tornerà alla base e poi sarà il mister a decidere se puntare su di lui