Milan, due colpi di esperienza | Ecco il sostituto di Calhanoglu!

Il Milan pensa a due colpi di esperienza per la Champions: Giroud per l’attacco, poi il sostituto di Calhanoglu (che potrebbe andar via)

Hakan Calhanoglu
Hakan Calhanoglu (©Getty Images)

Il Milan è la squadra più attiva del calciomercato al momento. I rossoneri, dopo la conquista della Champions, hanno già chiuso il primo acquisto: è Maignan, ufficializzato nel pomeriggio di ieri. Chiaramente siamo ancora all’inizio: Maldini deve costruire una rosa adatta a giocare la Coppa dei Campioni, e per questo sta ragionando anche su qualche acquisto di esperienza. La priorità resta l’attaccante: Mandzukic ha annunciato l’addio, Ibrahimovic non ha nelle gambe tutte le partite e le alternative non sono idonee (Rebic e Leao non sono prime punte).

Come vi raccontiamo ormai da diversi giorni, il Milan sembra sempre più vicino a Olivier Giroud, il centravanti in scadenza di contratto con il Chelsea. I rossoneri lo acquisterebbero a zero: ci sarebbe già un accordo di massima su un biennale da 4 milioni a stagione. C’è la sensazione che la svolta può arrivare dopo la finale di Champions League di sabato (il Chelsea affronterà il Manchester City); dopodiché, Giroud potrebbe prendere la sua decisione prima di volare in Francia per il ritiro della Nazionale in vista dell’Europeo. Se lui può diventare l’acquisto di esperienza in chiave Champions per l’attacco, c’è un’opzione anche per il sostituto di Hakan Calhanoglu.


Leggi anche:


Milan, Giroud e Ilicic nel mirino

Il tempo passa e non arrivano novità importanti su Calhanoglu, che è già in Turchia per preparare l’Europeo. E più il tempo passa, più il trequartista si allontana dal Milan. Maldini con Donnarumma ha dimostrato di avere un’idea molto chiara in merito ai rinnovi, ecco perché c’è la netta sensazione che con l’ex Bayer Leverkusen possa succedere esattamente la stessa cosa. Siamo in attesa di aggiornamenti, ma intanto arrivano novità in merito al possibile sostituto. Anche in questo caso, come per l’attacco, c’è l’idea di affidarsi ad un uomo di esperiena: si tratta di Josip Ilicic, in uscita dall’Atalanta.

Ilicic
Josip Ilicic (©Getty Images)

Secondo Luca Marchetti di Sky Sport, il giocatore potrebbe liberarsi con una formula alla Gomez: 5-6 milioni. Un acquisto decisamente alla portata per il Milan, che ha individuato da tempo in lui un possibile nome forte per la trequarti di Pioli. Il suo rendimento quest’anno all’Atalanta è stato altalenante; negli ultimi mesi ha giocato molto poco, e anche male. L’addio è una possibilità molto concreta e i rossoneri ci stanno pensando da tempi non sospetti. Per quanto riguarda Giroud, lo stesso Marchetti ha detto che il Milan non ha avuto contatti con i suoi agenti in questi giorni ma che il giocatore è un’occasione importante che si sta valutando (Maldini preferirebbe prendere un attaccante più giovane, ma sta riflettendo).