Stipendio e commissioni: la Juve pronta ad accontentare Donnarumma e Raiola

Stando a quanto riportato da Sportmediaset, il portiere sarebbe disposto ad accettare gli 8 milioni proposti dal club bianconero. 

Donnarumma
Donnarumma (©Gettyimages)

Con l’acquisto di Maignan da parte del Milan, Donnarumma e Raiola hanno dovuto rivedere i loro piani. L’ipotesi rinnovo è sfumata ed accasarsi da un’altra parte rimane una questione complicata. Secondo Sportmediaset, attraverso le parole dell’esperto di mercato Claudio Raimondi,  la Juventus avrebbe fatto pervenire all’agente del portiere una proposta da 8 milioni, la stessa che Donnarumma aveva ricevuto dal Milan.

Quella dei bianconeri è la destinazione più gradita a Gigio. Il club bianconero dovrebbe comunque andare a cedere il suo portiere titolare, ovvero Szczesny. L’impresa non è affatto semplice: l’ostacolo è l’ingente ingaggio del polacco. 7 milioni. L’estremo difensore, ex Roma e Arsenal, ha diversi estimatori in Premier League.


Leggi anche: 


L’offerta del Barcellona

Da non sottovalutare anche l’ipotesi Barcellona, che al momento ha messo sul piatto l’offerta più interessante. Un quinquennale da 10 milioni a stagione. I blaugrana stanno attualmente stanno pensando ad operazioni low cost, dopo Aguero. Le possibilità di un approdo dell’ex Milan in Spagna sono legate esclusivamente all’infortunio al ginocchio di Ter Stegen e alle tempistiche di quest’ultimo. La questione Donnarumma sembra comunque destinata ad andare avanti per le lunghe.