De Paul-Milan | Dall’Argentina: “Vuole il top club”

Lionel Scaloni incorona Rodrigo De Paul. Per il ct dell’Argentina, il calciatore dell’Udinese è pronto al grande salto di qualità. Il numero dieci bianconero è un obiettivo del Milan

Rodrigo De Paul
Rodrigo De Paul (© Getty Images)

In attesa di capire quale sarà la risposta di Hakan Calhanoglu, il Milan continua a sondare il mercato alla ricerca di elementi da inserire nella rosa per rafforzare l’organico. Uno dei calciatori di cui si sta parlando di più in questi giorni è certamente Rodrigo De Paul.

L’argentino potrebbe ricoprire uno dei tre posti della trequarti e sostituire il turco qualora decidesse di non rinnovare. Il calciatore è pronto a lasciare l’Udinese, avendo compiuto il percorso di maturità. De Paul lo scorso 24 maggio ha compiuto 27 anni e sa di essere di essere arrivato nel momento giusto per cambiare aria. Le lacrime dell’ultima partita contro l’Inter non sembrano lasciare dubbi.

L’Udinese però è davvero una bottega cara e per De Paul vuole sui 35/40 milioni di euro. Una cifra non certo bassa. La concorrenza per il giocatore è davvero alta: oltre ai rossoneri piace anche all’Atletico Madrid, concorrente principale, Napoli e Juventus. Rodrigo De Paul in questo momento è in Sudamerica e prova a pensare solo all’Argentina, che sarà impegnata alla prossima Copa America.


Leggi anche:


Le parole di Scaloni

Il Ct, Lionel Scaloni, è sicuro che De Paul è pronto per il salto di qualità: “Ha le qualità per giocare in Nazionale e per provare a farsi strada in un top club – ha detto ai microfoni della Gazzetta dello Sport -. penso che lui lo desideri e spero che l’Udinese sia aperta a questa possibilità”.

Addio Udinese – “Sono convinto che Rodrigo sia pronto per il salto in una squadra importante, senza sminuire il valore dell’Udinese, club che conosco bene e che considero un modello di gestione. So che lui si sente perfettamente a proprio agio li, però arriva un momento nel quale ogni giocatore ha bisogno di fare un salto di qualità, e lui è pronto. È un giocatore molto interessante perché può giocare bene in differenti posizioni, un giocatore moderno”.