Ancelotti ha detto no all’Inter! Clamoroso retroscena

Secondo fonti spagnole, l’Inter avrebbe cercato Carlo Ancelotti per il post-Conte. Il tecnico ex Milan ha rifiutato per un motivo preciso 

Carlo Ancelotti
Carlo Ancelotti (©Getty Images)

Inaspettatamente, Antonio Conte ha detto addio all’Inter. L’allenatore, che ha trascinato i nerazzurri alla vittoria dello scudetto, si è ribellato alle richieste da parte del club di Suning, e adesso è in cerca di un nuovo club da allenare.

L’Inter, che ha trovato in Simone Inzaghi l’alternativa perfetta a Conte, ha avuto non poche difficoltà nel sostituirlo. Se ben ricordiamo, l’obiettivo principale di Marotta per la panchina nerazzurra aveva un solo nome: Massimiliano Allegri. Il tecnico toscano ha però preferito ritornare sulla vecchia strada, alla guida della Vecchia Signora. Max ha quindi sostituito Pirlo e dopo due anni è tornato sulla panchina della Juventus.


Leggi anche:


Sfumato Allegri, Marotta avrebbe provato a contattare un altro grande allenatore: Carlo Ancelotti. A riportarlo è il noto tabloid sportivo spagnolo AS, che ha raccontato come l’ormai tecnico del Real Madrid avrebbe rifiutato con decisione l’offerta dell’Inter.

Il motivo è uno soltanto: non il suo precedente contratto con l’Everton, ma la sua fede infinita nei confronti dei colori rossoneri. Carlo non avrebbe mai accettato di allenare la diretta rivale cittadina del suo Milan, club che lo ha reso grande e con cui ha vinto tutto.