Milan, doppio colpo dalla Spagna: in arrivo Diaz e un terzino

Il Milan lavora sul mercato spagnolo in vista della prossima stagione. Oltre a Brahim Diaz potrebbe arrivare pure un laterale.

Brahim Diaz
Brahim Diaz (©Getty images)

Negli ultimi tempi, ogni volta che il Milan ha lavorato con attenzione e concretezza sul mercato spagnolo, ha sempre prodotto qualcosa di buono. Basti pensare al colpo Theo Hernandez, giunto dal Real Madrid senza troppe aspettative e divenuto uno dei migliori esterni del campionato.

Non è un caso se la dirigenza del Milan in questi giorni stia virando nuovamente sulla Spagna per rinforzare ulteriormente la propria rosa. Come scrive la Gazzetta dello Sport, sarebbero ben due le operazioni in entrata che i rossoneri vorrebbero concretizzare dalla Liga.

La prima in realtà è una conferma: quella di Brahim Diaz, che ufficialmente non è più un calciatore del Milan vista la scadenza del prestito secco dal Real. Il Milan però è al lavoro per riportare il classe ’99 in maglia rossonera. Contatti in corso tra le due dirigenze e ipotesi di un prestito biennale (con obbligo di riscatto futuro) che potrebbe accontentare tutti.


Leggi anche:


Il Milan ci riprova per Junior Firpo

Dunque il primo obiettivo sarà quello di trattenere e confermare Diaz, visto che in quel reparto il Milan rischia di perdere pure Hakan Calhanoglu a titolo definitivo. La presenza del talento iberico per la prossima stagione sarebbe sicuramente apprezzata e utile.

Ma in Spagna c’è anche un’altra pista che Maldini e compagnia potrebbero sondare seriamente. Quella che porta al terzino sinistro Junior Firpo, esterno difensivo del Barcellona che era già stato cercato dal Milan. Esattamente nella sessione invernale di gennaio scorso.

Firpo
Junior Firpo (©Getty images)

I rossoneri erano alla caccia di un’alternativa a Theo Hernandez e avevano intensificato i contatti con il Barça per il laterale di origine dominicana. Sembrava tutto fatto, ma fu lo stesso Firpo a tirarsi indietro, preferendo giocarsi le proprie chance con la squadra catalana.

Un errore quello di Firpo, visto che il tecnico Ronald Koeman non ha quasi mai puntato su di lui, lasciandolo spesso e volentieri ai margini della formazione titolare. E con la conferma ufficiale dell’olandese in panchina, il Barcellona potrebbe valutare la cessione del terzino. Milan nuovamente interessato, visto che la caccia ad un’alternativa sulla fascia sinistra non è ancora completata.