Sportmediaset – Offerte per Conti e Laxalt. Le ultime su Tonali

Le ultime di calciomercato del Milan che arrivano dalla redazione di Sportmediaset. Si parla di operazioni anche secondarie.

Conti e Lapadula
Conti e Lapadula (©Getty Images)

La redazione di Sportmediaset poco fa ha aggiornato la situazione riguardo alcune trattative ‘secondarie’ del calciomercato Milan. In estate infatti il club rossonero dovrà risolvere situazioni non solo di grande spicco mediatico, ma anche affari meno esaltanti.

I calciatori in questione sarebbero i diversi elementi in prestito, pronti a tornare a Milanello ed essere valutati sul campo da mister Stefano Pioli. Due di loro però, ovvero i terzini Andrea Conti e Diego Laxalt, avrebbero ricevuto alcuni recenti sondaggi.

Conti, che non è stato riscattato dal Parma per via della retrocessione in B, è finito nel mirino del Genoa. La società rossoblu vorrebbe il calciatore classe ’94 come laterale destro titolare in vista della prossima stagione, vista anche la sicura partenza di Zappacosta. Si lavora su un nuovo prestito con diritto di riscatto.

Laxalt invece sta per lasciare il Celtic Glasgow, senza possibilità di restare in Scozia. Ma per lui si aprono le porte del Portogallo: pare che lo Sporting Lisbona si sia interessato all’uruguyano, che il Milan considera poco utile alla causa e potrebbe liberare a basso costo.


Leggi anche:


Milan, la carta Brescianini per ingaggiare Tonali

Tanti anche i giovani talenti che torneranno al Milan dopo le varie esperienze in prestito altrove. Come per esempio Lorenzo Colombo, che ha giocato poco con la Cremonese ma dovrebbe essere mandato a titolo temporaneo sempre in Serie B.

Più mercato per Tommaso Pobega, talentuoso centrocampista che ha confermato le proprie qualità allo Spezia. Nella giornata odierna si è parlato dell’interesse di Salernitana ed Udinese per il classe ’99, anche titolarissimo dell’Under 21 italiana.

Destino forse già segnato invece per Marco Brescianini. Il classe 2000 tornerà dal prestito alla Virtus Entella ma potrebbe essere molto utile al Milan in un’altra operazione. Il centrocampista potrebbe essere la chiave per il riscatto di Sandro Tonali dal Brescia.

Sandro Tonali (©Getty Images)

I rossoneri stanno provando ad abbassare le pretese da 25 milioni per il cartellino di Tonali, come stabilito un anno fa nell’operazione di prestito. Per farlo, potrebbero essere inserite contropartite tecniche in favore delle Rondinelle. Quello di Brescianini è un nome caldo in tal senso (forse non l’unico), dunque verrebbe sacrificato per trattenere al Milan il suo coetaneo.