Calciomercato Milan | Giroud non tramonta: conferme sul francese

L’idea Olivier Giroud non è ancora tramontata per il Milan. Dovranno essere, però, gli agente e lo stesso attaccante a riuscire ad ottenere lo svincolo gratuito dal Chelsea

Olivier Giroud
Olivier Giroud (© Getty Images)

Fikayo Tomori è un affare chiuso, come ampiamente raccontato in questi giorni. Il Milan ha deciso di mantenere in rosa il difensore inglese, arrivato lo scorso gennaio. Il Chelsea, come era prevedibile, non farà alcuno sconto ai rossoneri, anche perché le offerte per il centrale ne sono arrivate parecchie.

Il Milan verserà così nella casse del club inglese, come pattuito in inverno, poco più di 28 milioni di euro. Gli affari con il Chelsea, però, potrebbero non chiudersi con l’acquisto a titolo definitivo di Tomori. L’idea di Olivier Giroud resta viva. Il calciatore piace alla dirigenza rossonera e in questi giorni si cercherà di capire se il Chelsea potrà liberarlo, veramente, a zero, qualora il Milan dovesse decidere di fare sul serio col centravanti della Nazionale francese.

Come sottolinea La Gazzetta dello Sport, in edicola stamani, la promessa di lasciarlo andare in caso di offerte provenienti da fuori l’Inghilterra, esiste. Il Milan però non pare intenzionato a spendere per il suo cartellino. Dovrà così essere l’entourage di Giroud e magari lo stesso calciatore a trattare con il Chelsea per ottenere lo svincolo gratuito.

I rapporti tra Milan e Chelsea, come testimoniano gli ultimi affari, sono davvero buoni ma gli inglesi – la storia lo insegna – difficilmente fanno sconti.


Leggi anche:


Idee per l’attacco

Con l’addio di Mario Mandzukic, l’acquisto di un nuovo attaccante resta comunque una priorità per Maldini e Massara. Olivier Giroud non è certamente l’unico profilo sul taccuino della dirigenza rossonera. Potrebbe esserci anche la possibilità che Edin Dzeko lasci la Roma in questa sessione di calciomercato ma le opportunità non mancano.

Andrea Belotti, ad esempio, potrebbe liberarsi dal Torino per una cifra vicina ai 20/25 milioni di euro visto il contratto in scadenza nel 2022. Attenzione anche alla possibilità di riportare in Italia Milik, che può lasciare il Marsiglia per una cifra non lontana dai 12 milioni di euro. Un’occasione importante per un calciatore che ha dimostrato di saper segnare in Serie A, con la maglia del Napoli.