Milan, via Dalot? Un nuovo terzino dalla Premier League

I Gunners potrebbero far partire l’esterno in caso di offerta soddisfacente. Per il Milan può essere un obiettivo ma intanto ci prova la Juve.

Hector Bellerin
Hector Bellerin (©Gettyimages)

Sono giorni importanti per il mercato e per fiutare occasioni importanti per rinforzare la rosa. I grandi club fanno le proprie valutazioni e potrebbero mettere sul mercato qualche pezzo pregiato. In questo senso l’Arsenal ha fatto sapere il prezzo per il suo gioiello Hector Bellerin. Per il terzino spagnolo, seguito da diversi club, tra cui Juventus e Atletico serve una cifra intorno ai 20 milioni di euro.

Dalla Spagna (notizia riportata da Sport) fanno sapere che i bianconeri ha proposto alla squadra londinese uno scambio per arrivare al classe 1995, offrendo Aaron Ramsey. Per il centrocampista gallese si tratterebbe di un ritorno ai Gunners, dove ha militato per ben undici anni (dal 2008 al 2010 e dal 2011 al 2019). Con l’ipotetico arrivo di Achraf Hakimi al Psg, la squadra francese si tirerebbe fuori dalla corsa al giocatore dell’Arsenal, sul quale rimane però il forte interesse anche di due squadre spagnole: come detto l’Atletico, e il Betis.


Leggi anche:


Bellerin ipotesi per i rossoneri

Bellerin ha 25 anni ed è considerato uno dei migliori nel suo ruolo. Dopo ben sette anni ai Gunners, con 229 presenze e 9 gol, considerando tutte le competizioni, potrebbe essere arrivato il momento di una nuova esperienza. Al Milan serve un terzino destro, soprattutto dopo il ritorno allo United di Diogo Dalot. Con l’addio certo di Andrea Conti e il solo Calabria a ricoprire la corsia di destra, un esterno come lo spagnolo potrebbe essere l’ideale. Con la Champions serviranno in effetti due titolari in ogni ruolo. La dirigenza rossonera al momento è impegnata su altri fronti ma va tenuta d’occhio la questione terzino destro, e Bellerin è un’ipotesi.