Il Milan non molla l’attaccante: contatti con gli agenti, filtra ottimismo

Gli aggiornamenti sull’affare Giroud da Di Marzio, il Milan ha avuto nuovi contatti con gli agenti nella giornata di ieri

Olivier Giroud
Olivier Giroud (Fonte Twitter)

Non è ancora tramontata la pista Olivier Giroud. Il Chelsea, a sorpresa, la scorsa settimana ha annunciato il rinnovo di contratto: “Abbiamo esercitato la clausola di rinnovo ad aprile“, recitava il comunicato. Una mossa che ha lasciato di stucco anche il Milan. Che, nel frattempo, aveva già in mano l’accordo con il giocatore e i suoi agenti: contratto di due anni a 3 milioni. Il rinnovo ufficiale però non ha dato un freno alle trattative.

Gianluca Di Marzio ha fornito gli ultimi aggiornamenti in merito a questo possibile acquisto. Nella giornata di ieri, infatti, pare che ci sia stato un nuovo colloquio fra il club di via Aldo Rossi e i procuratori dell’attaccante, che è in ritiro con la Francia in vista di Euro 2020. Le parti hanno limato gli ultimi dettagli del contratto e hanno confermato l’accordo alle cifre e alle scadenze riportate prima. Adesso però la palla passa proprio agli agenti del giocatore che hanno l’arduo compito di covincere il Chelsea a cedere il giocatore a zero. Sì perché il Milan ha fatto sapere che non ha intenzione di pagare per il cartellino.


Leggi anche:


Come spiega il giornalista esperto di calciomercato, dall’entourage di Giroud filtra un certo ottimismo che l’affare possa andare a buon fine. Probabilmente la situazione si sbloccherà soltanto dopo l’Europeo, ma non è da escludere che possano arrivare novità anche in tempi brevi. Il Milan continua a pensare a lui per affiancare Zlatan Ibrahimovic, troppo spesso quest’anno alle prese con problemi fisici e con la grave assenza di un sostituto all’altezza. Il francese lo sarebbe e il club è convinto di questo, ecco perché non molla e va fino in fondo.