La rivelazione di Calhanoglu: “Ho parlato con Bonucci”

Hakan Calhanoglu, non ha ancora scelto il suo futuro. Il turco pensa solo alla Nazionale. Le sue parole in vista della sfida contro l’Italia di domani

Hakan Calhanoglu
Hakan Calhanoglu (© Getty Images)

E’ tutto pronto per la prima partita di Euro 2020, che vedrà l’Italia di Roberto Mancini opposta alla Turchia di Hakan Calhanoglu. Il numero dieci del Milan si prepara a sfidare Donnarumma e tanti giocatori che conosce bene: “Ho parlato anche con Bonucci al telefono – ha ammesso il giocatore ai microfoni di Sky Sport -, è stata una conversazione divertente. Conoscono bene la nostra squadra, conoscono i nostri giocatori. Ci prendono sul serio”.

La testa di Calhanoglu è dunque alla Nazionale turca e ad  Euro 2020. Il calciatore, a giorni vedrà scadere il proprio contratto con il Milan, e ad oggi non ha ancora deciso dove proseguirà la sua avventura calcistica.


Leggi anche:


Il futuro di Calhanoglu

Nei giorni scorsi si è parlato di un avvicinamento al Milan, con Calhanoglu intenzionato a firmare il prolungamento. Lo avrebbe rivelato ad alcuni compagni di squadra ma al momento il turco non ha alzato la cornetta per dire sì all’offerta di Paolo Maldini. Il Direttore tecnico rossonero non ha alcuna intenzione di cambiare la propria proposta, che resterà di 4 milioni di euro più bonus. Il Milan resta così in attesa di una risposta di Calhanoglu, prima di andare su altri profili.

Il turco riflette e spera che altri club bussino alla sua porta. L’idea di andare in Qatar, a guadagnare 32 milioni di euro netti per tre stagioni non sembra entusiasmarlo. Calhanoglu vuole continuare a giocare nel calcio che conta ma al momento solo il Milan avrebbe presentato un’offerta concreta.

La Juventus, di cui si è parlato tanto nelle settimane scorse, non appare più interessata al giocatore. L’arrivo di Massimiliano Allegri e l’addio di Fabio Paratici ha cambiato le carte in tavola. Difficile dunque che Calhanoglu giochi con l’amico Bonucci. La sensazione è che la risposta definitiva del turco arriverà quando finirà l’Europeo. Attenzione alla pista Galatasaray, squadra per cui fa il tifo.