Calciomercato Milan – Dal Real Madrid nuovo rinforzo | Ancelotti dice sì

Non solo Brahim Diaz, il Milan può prendere un altro giocatore del Real Madrid. Si tratta di Ceballos, che Ancelotti non considera incedibile.

Carlo Ancelotti
Carlo Ancelotti (©Getty Images)

Il Milan potrebbe fare più di un’operazione di calciomercato con il Real Madrid in questa estate. Al momento le società stanno dialogando per Brahim Diaz, che potrebbe rimanere in rossonero.

Paolo Maldini e Frederic Massara vorrebbero ottenere il fantasista malagueño in prestito con diritto di riscatto. Sono in corso le negoziazioni per trovare un accordo su formula e cifre. Parallelamente possono svilupparsi altre discussioni. In queste settimane altri giocatori della squadra madrilena sono stati accostati al Diavolo.


Leggi anche:


Ceballos torna nel mirino del Milan: Ancelotti lo libera

In questi giorni Alvaro Odriozola è stato indicato come possibile opzione del Milan per la fascia destra, dove serve un vice di Davide Calabria. Ma la priorità è provare a tenere Diogo Dalot, arrivato in prestito secco dal Manchester United nell’ultima stagione.

E tra gli esuberi del Real Madrid che interessano a Maldini c’è anche Dani Ceballos. In queste ore i colleghi di Radio Rossonera hanno confermato che il centrocampista ex Betis Siviglia piace alla dirigenza. Carlo Ancelotti non si opporrebbe alla sua cessione.

Dani Ceballos
Dani Ceballos, idea per il Milan (©Getty Images)

Ceballos ha trascorso le ultime due stagioni in prestito all’Arsenal, ma non ha brillato particolarmente. In totale 77 presenze, 2 gol e 5 assist con la maglia dei Gunners. La società londinese non ha neanche provato a imbastire una trattativa per comprare il cartellino del calciatore, che rientra al Real Madrid in attesa di una nuova destinazione.

Non rientra nel progetto di Ancelotti e quindi può partire. Il Milan ci sta pensando, ma attenzione a un possibile ritorno al Betis Siviglia. Alcune indiscrezioni in Spagna lo danno come pedina di scambio per nell’operazione che porterebbe Nabil Fekir ai blancos.

Forse un ritorno nella squadra andalusa sarebbe l’ideale per il centrocampista classe 1996, che proprio a Siviglia si era messo in mostra prima di andare a Madrid nell’estate 2017. Fu l’Europeo Under 21, perso in finale contro la Germania, che impressionò. Già ai tempi fu accostato al Milan, alla Juventus e ad altre società. Ma fu il Real a spuntarla. Adesso Ceballos è pronto per ripartire.