Il Milan pesca in Olanda: occhi sul terzino, lo manda Robben

Milan in cerca di un terzino sinistro che possa alternarsi con Theo Hernandez. L’ultima opzione arriva dall’Olanda.

Groningen
Groningen (©Getty Images)

Tra le priorità del mercato estivo del Milan c’è sicuramente l’acquisto di un terzino mancino. Il ruolo da titolare è già coperto da Theo Hernandez, un intoccabile sulla corsia sinistra. Ma vista la lunga stagione che attende i rossoneri, si cerca anche un’alternativa di buon livello.

Lo scorso anno il Milan e mister Pioli hanno adattato spesso Diogo Dalot al ruolo di esterno sinistro, nonostante il giovane portoghese nasca come terzino destro. In vista della nuova annata, i dirigenti del Milan stanno sondando il terreno per un mancino naturale, un elemento di buona tecnica e di prospettiva.

L’ultimo nome arriva dall’Olanda, svelato oggi dalla Gazzetta dello Sport. Un profilo che ancora non è molto noto al grande pubblico internazionale, ma che sembra essere già finito sul taccuino di moltissimi talent-scout ed intermediari.


Leggi anche:


Il Milan si inserisce nella corsa a Gudmundsson

Il profilo suggerito dal quotidiano sportivo è quello di Gabriel Gudmundsson, terzino sinistro di origine svedese. Gioca nella Eredivisie olandese, precisamente nelle fila del Groningen. Il suo compagno di squadra più celebre è Arjen Robben, tornato lo scorso anno a militare nel club che lo aveva lanciato molti anni addietro.

Gudmundsson è un classe ’99, nato a Malmoe, ovvero la stessa città di origine di Zlatan Ibrahimovic. A prescindere da questa coincidenza, il Milan ha messo gli occhi su questo talento che si è già fatto notare con la Nazionale svedese Under 21 di recente.

Mancino naturale, buona fisicità, si è espresso bene anche in ruoli più offensivi, come esterno offensivo o mezzala. Caratteristiche le sue simili a quelle del belga Alexis Saelemaekers, coetaneo rossonero che però agisce prevalentemente sulla corsia destra.

Il Milan non è il suo club di alto rango ad essersi interessato a Gudmundsson. Sul laterale del Groningen si registra il forte interesse del Napoli, ma anche i sondaggi di Lipsia, Borussia Dortmund e Manchester City. Insomma, mezza Europa sta scoprendo e valutando le qualità dello svedese.