Calciomercato Milan, sfida all’Atalanta per il centrocampista

Il Milan continua ad essere sulle tracce di Seko Fofana. Il centrocampista può far ritorno in Serie A per 16 milioni di euro: sul calciatore si registra anche l’interessamento da parte dell’Atalanta

Paolo Maldini
Paolo Maldini (© Getty Images)

La fumata bianca per il riscatto di Sandro Tonali non è ancora arrivata ma Milan e Brescia sono a lavoro per trovare un’intesa definitiva. La trattativa non è ancora saltata ma bisogna lavorare, con i tempi, che potrebbero, dunque, allungarsi. Il desiderio delle tre parti è di trovare un’intesa il prima possibile e la permanenza in rossonero di Tonali, ad oggi, sembra essere la soluzione più probabile ma il centrocampo del Milan è pronto ad accogliere forze fresche.

L’idea di Stefano Pioli di puntare su quattro giocatori in mediana non è cambiata. Ad oggi, salvo clamorosi colpi di scena, i sicuri del posto sono Franck Kessie e Ismael Bennacer. L’ivoriano e l’algerino non si discutono e partiranno in prima linea. Insieme all’ex Atalanta ed Empoli, come detto, dovrebbe esserci anche Sandro Tonali e un quarto centrocampista.


Leggi anche:


Conferme su Fofana

Ad oggi si sono fatti tanti i nomi per il ruolo di mediano, che andrà a prendere il posto di Meite, che non verrà riscattato dal Milan e farà ritorno al Torino, uno di questi è Seko Fofana. All’estero ‘Foot Mercato’, rilancia il profilo dell’attuale calciatore del Lens, trasferitosi in giallorosso la scorsa estate dopo l’avventura in Serie A con la maglia dell’Udinese.

L’ex bianconero, dunque, conosce molto bene il campionato italiano e non è un caso che sia osservato con attenzione anche dall’Atalanta. In Ligue 1, invece, si registra l’interessamento da parte del Marsiglia.

Fofana ha un contratto in scadenza nel 2024 e la richiesta fatta dal Lens per cederlo sarebbe di ben 16 milioni di euro, una cifra ritenuta alta dai club interessati.

Il posto di quarto centrocampista, però, potrebbe essere occupato, alla fine, da Tommaso Pobega. Il calciatore, dopo un’ottima stagione con la maglia dello Spezia, farà ritorno al Milan e sarà uno degli osservati speciali dei primi giorni del ritiro, che avrà inizio il prossimo 8 luglio. Sarà Pioli a decidere se puntare su Pobega o no.