Milan, piace l’erede di Modric: agente in sede

Nell’incontro con Marco Branca non si è parlato solo di Ikonè. Ai rossoneri piace il talento croato della Dinamo Zagabria.

majer
majer (Getty Images)

Come rivelato da Calciomercato.com, nel summit di mercato andato in scena fra la dirigenza rossonera e ​l’agente Marco Branca dell’agenzia Firs1 Sports si è parlato di due giovani profili che il Milan gradisce particolarmente. Il primo è Jonathan Ikonè del Lille, esterno offensivo che piace a diversi top club in Europa, tra cui il Borussia Dortmund e Siviglia.

Il secondo è invece un po’ meno conosciuto. Si tratta del centrocampista 23enne della Dinamo Zagabria, Lovro Majer. Un profilo interessante i cui costi non sono però bassissimi. Come è infatti noto, la bottega dei croati è cara e il giocatore è considerato uno dei talenti più puri. In patria viene addirittura paragonato a Luka Modric.

Lovro Majer, profilo perfetto per i parametri Elliott

Quello di Majer è il profilo perfetto per quelli che sono i parametri della proprietà rossonera. Giovane e di qualità, con uno stipendio non alto. Il Milan ribadirà l’interesse e chiederà informazioni sul prezzo del cartellino. Transfermarkt ne fa una valutazione di 13 milioni di euro. Se i croati non spareranno cifre troppo elevate, la società rossonera non dovrebbe avere problemi, qualora volesse, ad instaurare una trattativa, considerando anche gli introiti derivanti dalla qualificazione in Champions League.


Leggi anche:


Il classe 1998 è un trequartista tutto mancino, dotato di una tecnica sopraffina e con un buon feeling per il gol. Nell’ultima edizione dell’Europa League ha collezionato infatti 2 reti e 4 assist. Nel 4-2-3-1 di Stefano Pioli potrebbe ricoprire sia il ruolo di trequartista che quello di esterno alto a destra, per poter rientrare sul suo piede forte.