Milan, sogno Berardi: il Sassuolo fa il prezzo

Il Milan torna a valutare Mimmo Berardi, talento del Sassuolo, che sta disputando un ottimo Europeo da titolare.

Berardi
Domenico Berardi (©Getty Images)

Impossibile non notare e non applaudire le prestazioni di Domenico Berardi con la maglia della Nazionale italiana. Assieme all’ex rossonero Locatelli, il fantasista del Sassuolo può considerarsi la rivelazione dell’Europeo, uno dei volti nuovi e sorprendenti della rassegna.

Chi lo conosce bene sa che Berardi ha sempre avuto colpi straordinari e giocate da campione. Il problema per il ragazzo calabrese è sempre stata la continuità, limitata da un carattere a volte fin troppo esuberante. Ma oggi, a 27 anni, il talento del Sassuolo sembra aver trovato la sua strada.

Merito di Roberto Mancini. Il c.t. italiano ha scelto di puntare forte sulla qualità tecnica e sul sinistro magico di Berardi, preferendolo persino ad un titolarissimo come Federico Chiesa. Prestazioni, le sue, che hanno risvegliato automaticamente l’interesse di molti club sul mercato. Tra i quali anche il Milan.


Leggi anche:


Sassuolo, il cartellino di Berardi vale 50 milioni

Addirittura in Francia parlano dell’interesse milanista per Berardi. Il quotidiano sportivo L’Equipe ha raccolto informazioni sui talenti più sorprendenti in ascesa ad EURO 2020 inserendo anche la scheda del numero 11 azzurro.

E si segnala un Milan nuovamente in dialogo con il Sassuolo, per verificare la fattibilità di un’eventuale operazione. Ma a livello economico il tutto appare molto complesso: i neroverdi valutano ad oggi il cartellino di Berardi non meno di 50 milioni di euro.

Cifra a rialzo, dopo una stagione esaltante condita da 17 reti in campionato. Ma anche grazie ad un Europeo finora vissuto da protagonista, con all’attivo ben due assist vincenti nelle gare contro Turchia e Svizzera. Inoltre il contratto di ‘Mimmo’ scadrà nel giugno 2024, dunque il Sassuolo è sicuro e solido anche da quel punto di vista.

Ad oggi appare impossibile per il Milan, che ha già speso sul mercato estivo 43 milioni complessivi per acquistare Maignan e riscattare Tomori, investire una cifra così alta. Berardi sarebbe un profilo ideale per il 4-2-3-1 di mister Pioli, nel ruolo di ala destra. Ma a certe condizioni è difficile pure sedersi al tavolo delle trattative.