Cutrone su Locatelli: “Emozionato per lui. Siamo cresciuti insieme”

L’ex rossonero, Patrick Cutrone è stato intervistato nella giornata di Italia-Galles. Importante il suo focus su un altro ex del Milan, Locatelli

Cutrone e Locatelli al Milan
Cutrone e Locatelli al Milan (©Gettyimages)

Patrick Cutrone, dopo l’ennesima esperienza deludente al Valencia, è alla ricerca di una nuova sfida che possa essere più stimolante e avvincente. Il giovane attaccante, cresciuto al Milan, non ha avuto molto fortuna una volta ceduto dal club rossonero. Un percorso nettamente diverso da quello di Manuel Locatelli, che una volta approdato al Sassuolo ha visto esplodere tutto il suo talento.

Cutrone ha proprio parlato dell’ex compagno con il quale è cresciuto ai microfoni di Sky Sport. L’attaccante è stato intervistato oggi, giornata nella quale andrà in scena Italia-Galles. Locatelli si sta mettendo abbondantemente in mostra proprio con la maglia azzurra. È sua la doppietta messa a segno nell’ultima gara contro la Svizzera. Cutrone, ai microfoni di Sky Sport, ha sottolineato la sua felicità per Manuel Locatelli, ex compagno con il quale è cresciuto al Milan.


Leggi anche:


Le sue parole:

“Ero molto emozionato per lui, sapevo quanto ci tenesse a giocare nella Nazionale Maggiore, sono davvero contentissimo. So il percorso che ha fatto e spero che continui sempre così. Io sono cresciuto con lui! Sa quando abbiamo 10 anni non ci siamo più staccati perché c’è stato subito un forte feeling. Per me è come un fratello”.

Patrick ha concluso facendo riferimento al suo futuro, per il quale si augura tanta positività: “Sono carichissimo, ho voglia di rimettermi subito in gioco e fare bene. Sono prontissimo per una nuova sfida”.