Calciomercato Milan, l’erede di Calhanoglu può arrivare dalla Juve

Nuova pista dalla Serie A per la trequarti sguarnita del Milan. Il nome a sorpresa può arrivare dai rivali bianconeri.

Maldini
Paolo Maldini (foto Web)

Il tradimento di Hakan Calhanoglu è compiuto. Il turco lascia il Milan a costo zero, ipotesi già preventivabile da settimane. Ma la cosa incredibile è che si è già accordato con i rivali cittadini dell’Inter. Oltre al danno anche la beffa per il club rossonero.

Ora l’unico pensiero di Paolo Maldini è quello di rimpiazzare Calhanoglu, che rappresenta il passato della squadra milanista. Ma allo stesso tempo è un elemento considerato titolare quasi inamovibile nelle ultime stagioni, in particolare nel 4-2-3-1 di mister Pioli.

Il tecnico rossonero ha bisogno dunque di un nuovo trequartista, che possa agire tra le linee e giocare sotto punta. Diventa questa la priorità immediata del Milan, con già tanti nomi e profili segnalati dai vari media. L’ultima idea potrebbe arrivare direttamente da un’altra rivale storica.


Leggi anche:


Milan, pazza idea Ramsey: piace anche alla Roma

Secondo quanto riportato da Calciomercato.it, il Milan avrebbe preso di recente informazioni per il centrocampista juventino Aaron Ramsey. Il trequartista gallese si sta mettendo in mostra durante gli Europei in corso d’opera, nonostante in bianconero non abbia finora mai impressionato.

Aaron Ramsey
Aaron Ramsey (©Getty Images)

Un centrocampista offensivo dalle qualità rinomate, abilissimo a giocare tra le linee. L’ex Arsenal infatti ha tempi di inserimento ed ottima tecnica individuale, dunque rappresenta un profilo assolutamente idoneo per l’eventuale sostituzione di Calhanoglu.

Il Milan avrebbe iniziato i dialoghi con la Juventus, proponendo un prestito con diritto di riscatto per il calciatore britannico. Ma al momento non vi sono enormi aperture del club bianconero, anche se molto dipenderà dalle decisioni di Massimiliano Allegri sulla propria rosa.

Inoltre c’è anche un’altra italiana sulle sue tracce: la Roma di José Mourinho stima particolarmente Ramsey e sarebbe interessata ad accoglierlo in caso di addio dalla Juve. Un talento che vuole rilanciarsi e che farebbe comodo a più di una squadra di alto rango.