Milan, è ufficiale: Laxalt alla Dinamo Mosca. Le cifre dell’affare

E’ arrivato il comunicato ufficiale; Diego Laxalt non è più un giocatore del Milan. Il calciatore è stato ceduto a titolo definitivo alla Dinamo Mosca

Diego Laxalt
Diego Laxalt (© Getty Images)

Finisce l’avventura al Milan di Diego Laxalt. L’esterno uruguaiano dopo il prestito al Celtic è stato ceduto a titolo definitivo alla Dinamo Mosca. Ecco il comunicato ufficiale:

AC Milan comunica di aver ceduto a titolo definitivo, a partire dal 1° luglio 2021, le prestazioni sportive del calciatore Diego Sebastián Laxalt Suárez alla FK Dinamo Mosca. Il Club ringrazia Diego per la professionalità sempre dimostrata e gli augura il meglio per il futuro personale e professionale.“.

Un addio annunciato nei giorni scorsi che adesso ha trovato l’ufficialità. L’ex Genoa e Torino, reduce da un’ottima stagione in Scozia, ripartirà dunque dalla Russia, con il Milan che incassa una somma vicina ai 3,5/4 milioni di euro.

E’ il primo esubero a lasciare il Diavolo in questa sessione di calciomercato. La partenza di Laxalt si va così ad aggiungere a quelle di Antonio Donnarumma, Gianluigi Donnarumma e Hakan Calhanoglu, che non rinnoveranno i loro contratti con i rossoneri.


Leggi anche:


Addii scritti

Dopo Diego Laxalt, sarà la volta di Andrea Conti e Mattia Caldara. Per i due italiani, rientrati dai prestiti non proprio fortunati a Parma e Atalanta, dovrebbe esserci ancora la Serie A. Per entrambi, attenzione soprattutto alla pista Genoa ma i due difensori piacciono anche al Verona Di Francesco.