Kaio Jorge, nodo commissioni: la richiesta degli agenti al Milan

Il Milan valuta l’ingaggio di Kaio Jorge, giovane attaccante del Santos. L’incontro con gli intermediari ha reso note le cifre da investire.

Kaio Jorge
Kaio Jorge (©Getty Images)

Il Milan sta valutando la possibilità di prendere Kaio Jorge come rinforzo per l’attacco. Lui e Olivier Giroud completerebbero un reparto dove oggi Stefano Pioli ha solamente l’infortunato Zlatan Ibrahimovic come centravanti.

Il 19enne attaccante brasiliano è un talento molto promettente. Per età e potenziale rientrerebbe perfettamente nella politica rossonera, basata soprattutto sui giovani. Ci sono stati dei contatti, ma la concorrenza non manca e l’operazione non è facile da condurre in porto. Sicuramente la scadenza contrattuale fissata a dicembre 2021 è un fattore che favorisce l’addio al Santos.


Leggi anche:


Kaio Jorge al Milan: i costi dell’operazione

Il quotidiano Tuttosport ricorda che martedì scorso a Casa Milan c’è stato un incontro tra la dirigenza e degli intermediari. Sono stati esposti a Paolo Maldini e Frederic Massara le cifre dell’operazione: 10 milioni di euro per il Santos e altri 10 milioni di commissioni per gli agenti. Un pacchetto da 20 milioni sul quale il club rossonero sta riflettendo, visto che sarebbe un investimento non di poco conto in questo momento.

In Italia anche Juventus e Napoli hanno messo gli occhi sull’attaccante del Santos. In particolare il club campano, che sta lavorando sotto traccia da settimane sul giovane brasiliano. Ci sono buone possibilità che Kaio Jorge giochi in Serie A nella prossima stagione, ma non vanno sottovalutate le altre squadre europee. Il giocatore dovrà valutare qual è l’opzione migliore per proseguire la sua carriera. Importante non sbagliare destinazione ed evitare di bruciarsi.

Il Milan, come altri club, deve pure considerare lo status da extracomunitario di Kaio Jorge. I rossoneri hanno già occupato uno dei due posti a disposizione con Fikayo Tomori, riscattato dal Chelsea. Va ben ponderato come utilizzare l’ultimo slot disponibile.