Tonali-Milan, fumata bianca: le cifre dell’accordo

Sembra ormai ad un passo il sì del Brescia per il trasferimento definitivo di Tonali al Milan: ecco le cifre.

Sandro Tonali
Sandro Tonali (©Getty Images)

La settimana che verrà sembra portare un’importante novità in casa Milan. Ovvero il riscatto a titolo definitivo di Sandro Tonali, uno dei talenti italiani più apprezzati del momento, nonostante una prima stagione in prestito non così esaltante.

Si erano creati alcuni malumori sull’asse Milan-Brescia, proprio riguardo alla trattativa per portare definitivamente Tonali ad essere un calciatore rossonero. Colpa delle richieste di Paolo Maldini e compagnia, pronti a strappare uno sconto rispetto alle cifre prestabilite.

Lo scorso anno, nel contratto per il prestito annuale, il Brescia aveva acconsentito all’inserimento di una clausola di riscatto da 15 milioni più altri 10 di bonus. Oltre ai 10 milioni di euro già spesi dal Milan come prestito oneroso, a parziale garanzia del riscatto futuro.


Leggi anche:


Tonali sarà del Milan: Olzer in direzione Brescia

Come scrive oggi Tuttosport l’accordo dopo alcuni giorni di tensione e discussioni è vicino. Il patron bresciano Massimo Cellino avrebbe dato l’ok ad un importante sconto economico al Milan, ma le condizioni del trasferimento appaiono favorevoli per tutti.

Il Milan dovrebbe risparmiare, tra bonus e cifra di acquisto, almeno 10 milioni di euro. Nel complesso l’acquisto di Tonali costerà ai rossoneri 25 milioni (anziché 35 iniziali), ai quali aggiungere anche il cartellino di Giacomo Olzer.

Il giovanissimo centrocampista della Primavera Milan passerà a titolo definitivo al Brescia come contropartita tecnica. Sembra già tutto predefinito in tal senso, con il classe 2001 che ha dato l’ok al trasferimento in maglia blu, dove potrà subito mettersi in mostra in prima squadra.

Il Brescia ha provato ad inserire anche Lorenzo Colombo nella trattativa, ma né il Milan né il giovane attaccante scuola rossonera hanno dato l’assenso. Olzer resta l’unica pedina di scambio per trattenere Tonali, con i rossoneri che stanno comunque provando ad inserire una clausola di ‘recompra’ per il centrocampista di Rovereto.