Brahim Diaz al Milan: accordo raggiunto | I dettagli

Secondo Sky Sport, il Milan e il Real Madrid hanno trovato l’accordo definitivo per il ritorno di Brahim Diaz in rossonero. Tutti i dettagli 

Brahim Diaz
Brahim Diaz (©Getty Images)

Sembra tutto fatto ormai per Brahim Diaz al Milan. Il trequartista spagnolo sarà molto presto, nuovamente, un giocatore rossonero. Una presenza fortemente voluta da Maldini e Massara, e in generale da tutto l’ambiente rossonero. Il trequartista spagnolo, ex Manchester City, è arrivato a Milano nel 2020 in punti di piedi e in prestito secco dal Real Madrid.

C’è voluto del tempo, ma Brahim, con tanta umiltà e lavoro è riuscito a conquistarsi la fiducia di Stefano Pioli e della dirigenza milanista. Il club, dopo l’acquisto di Maignan e il riscatto di Tomori, ha lavorato sodo nel dialogo con i blancos per riuscire ad ottenere il rinnovo del prestito di Brahim, che adesso si appresta a rappresentare il terzo colpo del mercato estivo del Milan. Non più un un prestito secco, ovviamente, ma con l’inserimento di un’opzione per l’acquisto a titolo definitivo.

La quadra è stata trovata, e potrebbe arrivare molto presto l’annuncio. I dettagli economici dell’affare ci vengono raccontati dall’esperto di mercato Fabrizio Romano, che su Sky Sport li ha rivelati. Il giornalista li ha anche resi noti sul suo canale Twitter.


Leggi anche:


Brahim Diaz-Milan è fatta! Aumentato il prezzo del riscatto

Il Real Madrid ha accordato al Milan la formula del prestito con diritto di riscatto secondo quanto ci riporta Fabrizio Romano. Infatti, se prima i blancos pretendevano l’opzione dell’obbligo di riscatto, alla fine si è trovato il giusto compromesso, con il Milan che ha aumentato la cifra del diritto da 20 a 25 milioni di euro.

Effettivamente, sino a qualche ora fa, sembrava che il nodo mancante all’affare riguardasse proprio la cifra del riscatto, valutata dal Real Madrid troppo bassa. Adesso la quadra definitiva è stata trovata. E attenzione, perchè Romano svela un dettaglio assolutamente rilevante, ovvero la cifra della clausola di riacquisto (controriscatto) in favore e fortemente voluta dal Real Madrid.

Il club blancos, in futuro, potrebbe decidere di riacquistare Brahim Diaz dal Milan per una somma tra i 30-31 milioni di euro. Niente male come affare! Adesso, tutto è nella mani del trequartista spagnolo che con le prestazioni deve conquistarsi la fiducia dell’uno e dell’altro club.