Kessie, il Milan aumenta l’offerta: la nuova cifra proposta per il rinnovo

Possibile accelerata del Milan per il rinnovo di Kessie. Trapela la volontà di Maldini e Massara di aumentare l’offerta economica al mediano.

Franck Kessie
Franck Kessie (©Getty Images)

Il Milan non vuole perdere Franck Kessie, in scadenza di contratto a giugno 2022. Non si ripeterà un caso simile a quelli di Gianluigi Donnarumma e Hakan Calhanoglu.

Il club rossonero da tempo è in contatto con l’entourage del giocatore per trovare un accordo economico. Finora Paolo Maldini e Frederic Massara si sono spinti a offrire circa 4-4,5 milioni di euro a stagione, praticamente raddoppiando l’attuale ingaggio da 2,2 milioni annui. Ma la richiesta è di 6 milioni.

Milan, pronta una nuova proposta per Kessie?

Secondo quanto rivelato dal giornalista sportivo Andrea Longoni, il Milan è pronto a spingersi ad offrire fino a 5,5 milioni a stagione per trattenere Kessie. Un tipo di proposta che potrebbe essere sufficiente per strappare il sì del centrocampista e dei suoi agenti.


Leggi anche:

 

Si attendono conferme, ma mettendo sul tavolo uno stipendio del genere ci sono buone possibilità di arrivare alla fumata bianca. L’ex mediano dell’Atalanta è un elemento fondamentale della squadra di Stefano Pioli e c’è il desiderio di blindarlo. I dirigenti e la proprietà Elliott sono consapevoli che è necessario fare uno sforzo economico, perché Kessie può avere proposte ricche dalla Premier League ed è importante accelerare la trattativa per evitare che qualche club si inserisca facendo cambiare idea al calciatore.

Franck si è detto sempre molto orgoglioso di vestire la maglia rossonera e ha manifestato la volontà di continuare a indossarla per diversi anni ancora. I presupposti per il suo rinnovo ci sono sempre stati, ora tocca a società e agenti trovare la quadra sulle cifre.