Non solo Milan, Tonali piace a tanti: retroscena Barcellona

Il Milan è ad un passo da Sandro Tonali. Il centrocampista italiano classe 2000 continua ad essere molto apprezzato in Europa. Il Barcellona avrebbe chiesto informazione per un suo possibile acquisto ma senza successo

Sandro Tonali
Sandro Tonali (© Getty Images)

Sandro Tonali si appresta a diventare un nuovo giocatore del Milan a titolo definitivo. Come vi abbiamo raccontato in questi giorni, il club rossonero e il Brescia stanno trattando per trovare la giusta quadra per permettere al centrocampista classe 2000 di continuare a vestire il rossonero.

Le parti hanno rivisto le cifre dell’accordo, con le Rondinelle, che adesso sono pronte ad incassare una somma più bassa, una decina di milioni di circa, rispetto a quanto concordato la scorsa estate.

L’accordo è stato praticamente raggiunto, con l’aggiunta del cartellino del giovane Olzer, molto gradito a Pippo Inzaghi. A Brescia, inoltre, dovrebbe andare anche Lorenzo Colombo – è probabile che si trasferisca con un prestito biennale – ma non fin da subito. Il centravanti resterà a Milanello finché i rossoneri non avranno acquistato un nuovo centravanti.

Attualmente, infatti, Stefano Pioli, non può contare su nessuno attaccante visto l’addio di Mario Mandzukic e l’infortunio di Zlatan Ibrahimovic. In attesa di Giroud o Jovic, sarà dunque Colombo a guidare l’attacco nell’estate del Milan, prima di partire per la vicina Brescia.


Leggi anche:


Interesse del Barcellona

Nel frattempo per quanto riguarda Sandro Tonali arrivano novità dalla Spagna. Il calciatore – secondo Sport.es – continua ad essere molto apprezzato dal Barcellona, che lo ritiene il ‘nuovo’ Pirlo. Il club blaugrana avrebbe provato a capire – nelle settimane scorse – se c’erano i margini per portare Tonali in Spagna ma la situazione economica ha reso l’operazione impossibile.

Tonali nei giorni scorsi – come ricorderete – è stato accostato anche alla Fiorentina ma soprattutto alla Juventus. Niente da fare, il centrocampista, dal sangue rossonero, vuole solo il Milan e a breve – salvo clamorosi colpi di scena – potrà nuovamente gioire.