Tonali al Milan si chiude oggi | Soldi e due giocatori al Brescia

Oggi è il giorno giusto per il ritorno di Sandro Tonali al Milan. Il centrocampista dovrebbe essere riscattato senza problemi.

Sandro Tonali
Sandro Tonali (acmilan.com)

Dopo tante chiacchiere ed alcune incomprensioni, Sandro Tonali appare finalmente vicino a firmare con il Milan. Il giovane centrocampista sarà riscattato a titolo definitivo dalla società rossonera, che pare prossima a finalizzare l’accordo con il Brescia.

Al termine dell’ultima stagione erano nati e fuoriusciti dubbi sulla permanenza a Milanello di Tonali. Un po’ per le prestazioni poco brillanti, ma soprattutto per le cifre molto elevate pattuite con il Brescia per farlo diventare a tutti gli effetti un calciatore del Milan.

Come scrive la Gazzetta dello Sport, finalmente l’accordo è stato raggiunto. Oggi è il giorno decisivo, con i due club che arriveranno presumibilmente alla fumata bianca e alle strette di mano per il ritorno del classe 2000 in maglia rossonera.


Leggi anche:


Milan-Brescia, anche Colombo entrerà nell’affare

Già ieri, in serata, Milan e Brescia si sono incontrate per un summit decisivo. Passi in avanti importanti per il riscatto a titolo definitivo di Tonali. Ma sarà oggi il giorno della chiusura, visto che c’è ormai sicurezza anche sulle formule del trasferimento.

Inizialmente i rossoneri avrebbero dovuto sborsare in maniera complessiva 35 milioni di euro, tra parte fissa e bonus, per l’acquisto di Tonali. Dieci di questi sono stati già versati lo scorso anno, come prestito oneroso. Ma il Milan è riuscito a far abbassare le pretese al club di Massimo Cellino.

C’è da limare la distanza tra parte fissa e bonus da girare al Brescia, ma sembra che il Milan risparmierà intorno ai 10 milioni. Anche grazie all’inserimento di ben due contropartite tecniche: il centrocampista Giacomo Olzer passerà a titolo definitivo nel club lombardo.

Ma nella trattativa rientrerà anche Lorenzo Colombo. Il baby bomber del Milan, già apprezzato lo scorso anno in Europa League, è stato richiesto dal Brescia come tassello ulteriore. Inizialmente sembrava destinato ad altri lidi, ma i rossoneri dovrebbero girarlo in prestito alle Rondinelle.

Colombo inizialmente si aggregherà al ritiro di Milanello, visto che ai rossoneri manca una prima punta vera e propria (Ibra è infortunato e Rebic agli Europei), ma successivamente dovrebbe trasferirsi a titolo temporaneo a Brescia. Un altro pezzettino del puzzle che porterà Tonali ad essere rossonero a tutti gli effetti.