Rai, gaffe con Barella: “Ricordi Italia ’90?”, ma non era ancora nato

Niccolò Barella è intervenuto in conferenza a due giorni da Italia-Spagna. La gaffe della giornalista Rai sulle Notti Magiche: “Italia ’90? Non ero nato”

Niccolò Barella
Niccolò Barella (Screenshot Twitter)

Mancano due giorni alla tanto attesa sfida ItaliaSpagna, una partita che vale tantissimo per gli uomini di Mancini, i quali stanno disputando un grande Europeo. Uno dei protagonisti del quarto di finale appena vinto dagli azzurri contro il Belgio è stato proprio Niccolò Barella, autore di una brillante prova condita dalla perla del gol dell’1-0.

L’ex Cagliari ha risposto, nel pomeriggio di oggi, alle domande dei giornalisti in conferenza stampa, parlando di gruppo, della recente eliminazione dell’amico Lukaku, di Spinazzola, della Spagna – prossima avversaria – e di molti altri argomenti. Tra le tante domande fatte al centrocampista nerazzurro, una su tutte ha suscitato grande ilarità in conferenza, e anche un discreto imbarazzo.


Leggi anche: 


Rai, il video della domanda a Barella su “Notti Magiche”

Arrivato il turno della giornalista inviata per la Rai, la domanda è stata un riferimento alle notti magiche del Mondiale italiano del 1990. Tanti i paragoni fatti con questo Europeo, visto lo scenario di un Olimpico di nuovo colorato di azzurro dopo 31 anni. “Raccontaci le tue notti magiche – ha quindi esordito la giornalista – tu avevi soltanto 7 anni nel 1990”. Barella (classe 1997), imbarazzato e confuso, risponde scherzando: “I mondiali del ’90? Avevo meno 7 anni”. La risposta crea il gelo, mentre la donna si scusa: “Scusami, non eri ancora nato, ecco giusto”.