Stipendio Tonali: a quanti soldi ha rinunciato per il Milan

A quanti soldi ha rinunciato Tonali per rinnovare con il Milan? Svelata la grossa cifra a cui il centrocampista ha detto no per rimanere al Milan

Tonali
Sandro Tonali (©Getty Images)

Di questi tempi, ciò che ha fatto Sandro Tonali ha un valore davvero fortissimo. Il Milan ha completato l’acquisto dal Brescia: 7 milioni per il riscatto, 3 milioni di bonus e il cartellino di Olzer, a questi vanno aggiunti i 10 milioni per il prestito dello scorso anno. Ci è voluto un po’ di tempo per concludere questa trattativa: i rossoneri hanno sempre voluto trattenerlo, ma non alle condizioni dell’accordo di un anno fa. Ecco perché è servita una trattativa lunga e importante, che si è conclusa nel migliore dei modi. Ma questo è stato possibile grazie alla decisione del giocatore che ha lasciato tutti di stucco.

Come tutti sanno, infatti, Tonali ha rinunciato ad una buona parte di stipendio pur di rimanere al Milan. I rossoneri avevano posto questa condizione come necessaria per concludere l’operazione. E allora il centrocampista non ha avuto nessun dubbio: ok alla riduzione e la storia d’amore va avanti. Lo ha fatto per proseguire il suo percorso di crescita e lo ha fatto anche per amore di quei colori che lo hanno accompagnato fin da bambino. Ma a quanti soldi ha effettivamente rinunciato Tonali? Calciomercato.com lo ha svelato.


Leggi anche:


Milan, un gesto d’applausi

Come rivelato dai colleghi, pur di rimanere al Milan, Tonali accettato l’idea di rinunciare a mezzo milione di euro. Un anno fa ha firmato con i rossoneri un contratto da 2 milioni a stagione, adesso quindi firmerà un nuovo accordo fino al 2025 con uno stipendio più basso. Un gesto che i tifosi rossoneri hanno ovviamente apprezzato, ancor di più dopo quanto successo nel mese di giugno con Donnarumma e Calhanoglu. Entrambi hanno scelto di lasciare il Milan solo per guadagnare più soldi, mentre il centrocampista si dimezza l’ingaggio pur di continuare a vestire quella meravigliosa maglia. In questo calcio così tanto malato di soldi, il gesto di Tonali assume un valore davvero enorme e manda un segnale a tutti.