Il Milan ci prova sul serio: offerti 15 milioni al Real Madrid

Secondo i media spagnoli il Milan si starebbe mettendo in moto per portare il trequartista spagnolo in Serie A

Isco
Real Madrid (©Getty Images)

Possibile svolta nella caccia al nuovo trequartista centrale del Milan. Il club rossonero potrebbe aver trovato la pedina ideale da inserire nel proprio scacchiere, così da sostituire il partente Hakan Calhanoglu promesso sposo interista.

L’indiscrezione in tal senso arriva dalla Spagna. In particolare dall’emittente radiofonica El Transitor, molto esperta ed informata sulle vicende di calciomercato. Pare che il Milan abbia fatto ufficialmente la prima offerta per un calciatore del Real Madrid.

I rossoneri virano con forza su Isco. Il fantasista del Real è un esubero della squadra di Carlo Ancelotti, ma farebbe molto comodo nel 4-2-3-1 rossonero, proprio nel ruolo lasciato vacante da Calhanoglu. Secondo l’emittente iberica il Milan ha messo sul piatto 15 milioni di euro per il calciatore classe ’92.


Leggi anche:


Isco e Brahim Diaz, doppio colpo da Madrid

Sempre l’emittente iberica parla di un affare assolutamente possibile sull’asse Milano-Madrid. In particolare per le esigenze economiche dei blancos, costretti a ricavare almeno 90 milioni di euro dalle cessioni dei propri esuberi in rosa.

 

Dunque Isco è uno dei talenti in partenza da Madrid. Il Milan sta provando ad approfittarne, sfruttando sia gli ottimi rapporti tra le due dirigenze, sia l’ok di Ancelotti che non ha certo difficoltà ad aiutare (ove possibile) la sua cara vecchia squadra rossonera.

Possibile così una sorta di doppio colpo del Milan dalle parti del Santiago Bernabeu. Oltre a Brahim Diaz, che tornerà in rossonero con la formula del prestito con diritto di riscatto, potrebbe sbarcare anche Isco. Due fantasisti dalle qualità e caratteristiche simili per alzare il tasso tecnico del Milan, anche in vista della tanto attesa Champions League.