Non solo Brahim e Giroud | L’annuncio: “A giorni una sorpresa”

Non solo Brahim Diaz e Olivier Giroud. Secondo Carlo Pellegatti potrebbe arrivare anche un terzo acquisto in questi giorni. Ecco le sue parole

Paolo Maldini
Paolo Maldini (© Getty Images)

Intervenuto sul proprio canale YouTube, Carlo Pellegatti ha fatto il punto sul calciomercato del Milan. La prossima settimana, che comincia domani, sarà quella degli arrivi di Olivier Giroud e Brahim Diaz. Notizie queste confermate dallo stesso giornalista.

Come raccontato, il centravanti francese, scelto per il ruolo di co-titolare di Zlatan Ibrahimovic, si prepara a firmare un contratto biennale, a 3,5/4 milioni di euro netti a stagione, con opzione per il terzo. Al Chelsea, proprietario del cartellino del francese, un milione di euro più uno di bonus.

Per Brahim Diaz, che non prenderà parte alle prossime Olimpiadi con la Spagna, il Milan, invece, pagherà per il prestito 1-2 milioni di euro. L’affare, ormai praticamente chiuso, prevede anche un diritto di riscatto a circa 24 milioni e un contro-riscatto, da parte del Real, a 27-28 milioni. Poi saranno giorni di riflessioni perché per completare la rosa a disposizione di Stefano Pioli mancano anche altri acquisti.


Leggi anche:


Terzo colpo in arrivo?

Secondo Carlo Pellegatti nei prossimi giorni, oltre a Giroud e Brahim Diaz, il Milan potrebbe mettere a segno un terzo colpo: “Entro mercoledì arriva Giroud e prima che si chiude la settimana sarà la volta di Brahim Diaz – ammette il giornalista – Secondo me, però, potrà esserci qualche sorpresa… Entro la metà di luglio si chiuderanno 2/3 affari e poi pausa di riflessione”.

Pausa di riflessione – “Gli ultimi giorni di luglio si tornerà dunque a seminare per raccogliere poi ad agosto. Il centrocampista, secondo me sarà Bakayoko, ma si seguono anche altri centrocampisti in Inghilterra, poi toccherà al 7 e al 10. Per quanto riguarda il nove bisogna fermarsi, l’obiettivo è Kaio Jorge ma per gennaio. Sabziter piace tanto come dieci”.