Calciomercato Milan, dalla Spagna: un obiettivo vuole il Siviglia

Luis Alberto è un profilo che piace molto alla dirigenza rossonera, ma secondo indiscrezioni spagnole è vicino ad un altro club

Maldini Tare
Maldini e Tare (©Getty Images)

La rottura nei rapporti creatasi tra Luis Alberto e la Lazio sta accendendo i desideri di diversi club. Il trequartista spagnolo, definito il “Mago”, è un vero asso offensivo, con una visione di gioco e un’intelligenza tattica da top player. Il Milan, uno dei club che più segue la situazione attorno a Luis Alberto, è particolarmente interessato al giocatore. Serve il trequartista titolare da regalare a Stefano Pioli, dato che l’ex Hakan Calhanoglu è ormai passato alla rivale Inter.

Lo spagnolo, per caratteristiche e ruolo, farebbe davvero al caso della squadra rossonera, ma il patron Lotito fa muro ad ogni tipologia di interesse richiedendo una somma tra i 40 e 50 milioni di euro per la sua cessione. Adesso che i rapporti tra le parti sembrano definitivamente interdetti, Luis Alberto potrebbe spingere per essere ceduto ad una cifra inferiore. Il suo contratto con i biancocelesti è in scadenza nel 2025, fattore che rappresenta un ulteriore ostacolo.

Ma in Spagna ne sono certi: Luis vuole lasciare la Lazio e cambiare aria. C’è un club in pole per lui e con il quale c’è già un accordo. Niente Milan per il Mago?


Leggi anche:


Todofichajes – Luis Alberto vuole tornare al Siviglia

Il noto sito spagnolo todofichajes.com afferma che il Siviglia è il club maggiormente interessato a Luis Alberto. Anche per Monchi, direttore sportivo del Siviglia, i 40 milioni richiesti da Lotito rappresentano una somma impossibile da spendere.

Ma l’ex DS della Roma ha già pronta la formula per riportare in Spagna il trequartista, ovvero tentare il prestito con opzione d’acquisto per il 2022 ad una somma inferiore. La volontà del giocatore, che secondo todofichajes.com è in accordo con il Siviglia, potrebbe essere decisiva.

Luis Alberto è cresciuto nel club andaluso, e dopo le esperienze al Liverpool e alla Lazio, gradirebbe il felice ritorno alle origini. Se cosi fosse, ovviamente il Milan sarebbe costretto ad abbandonare la pista conducente al Mago e a virare su altri profili. I tifosi rossoneri, stregati dalle qualità di Luis Alberto, ne potrebbero rimanere delusi.