Dalla Coppa America al Milan: sfida a tre per l’argentino

Il Milan avrebbe messo gli occhi su Julian Alvarez.  Il talento argentino, del River Plate, sarebbe finito nel mirino dei rossoneri ma anche di Aston Villa e Ajax. Ecco il punto della situazione

Julian Alvarez
Julian Alvarez (© Getty Images)

C’è anche il Milan sulle tracce di Julian Alvarez. Il talento della Nazionale argentina e del River Plate sarebbe seguito con attenzione dal club rossonero. Come sottolinea canalnueve.tv, il Diavolo sarebbe una delle squadre interessate al calciatore classe 2000, che vedrà scadere il proprio contratto il 31 giugno 2022.

Queste, dunque, potrebbero essere le settimane della sua cessione e di un suo approdo in Europa. Nel ‘vecchio’ continente è Fernando Hidalgo a rappresentare il calciatore. Tra le possibili destinazioni, oltre al Milan, ci sarebbero anche quella inglese e olandese. In Premier League a seguire Alvarez con attenzione sarebbe l’Aston Villa, che avrebbe già presentato un’offerta da 17 milioni di euro, non lontana dalla clausola rescissoria da 25 milioni. Attenzione, però, anche all’Ajax, sempre molto attenta ai giovani in rampa di lancio.


Leggi anche:


Attaccante ed esterno

Julian Alvarez, reduce dall’esperienza in Coppa America, come si può vedere su Transfermarkt, nella sua carriera si è disimpegnato in diversi ruoli dell’attacco ma ha giocato principalmente come ala destra e da punta centrale. In totale le partite disputate con la maglia del River Plate sono 69, il bottino parla di sedici gol e diciassette assist.

E’ evidente che Alvarez potrebbe rappresentare il giusto nome per ricoprire un ruolo, che il Milan vorrebbe rafforzare, quello della corsia destra ma potrebbe rappresentare anche la terza punta, di cui si parla tanto, alle spalle di Zlatan Ibrahimovic e Olivier Giroud.